martedì 19 giugno 2012

Focaccia ragusana con cipolle, patate e pecorino



Questa focaccia non è solo bella
Non è solo ricca, invitante e seduttrice.
Ha il colore di tende ingiallite dal fumo di tante sigarette fumate alla finestra, in attesa dell'alba di un nuovo giorno.
Ha il colore di una pizza mangiata tra amici, in un piccolo locale con immagini sacre alle pareti, una sera di giugno in periferia.
Ha il profumo di una domenica di inizio estate, lontani da casa, di un pranzo cucinato in maniera improvvisata unendo il Nord al Sud, passando per il Centro, sentendosi legati, da un filo che diventa via via sempre più forte.
Al primo morso la mente corre ad un lungo, ma non così tanto, tragitto da affrontare sotto il sole cocente, allietato dall'idea di riuscire ad arrivare alla fine, per poi iniziare nuovamente, ancora.
Questa focaccia è morbida come una trapunta rosa stesa su un prato incastonato tra il traffico notturno di una grande città, come il cuscino del letto di un'amica, sul quale accoccolarsi mentre si condividono segreti, sogni e speranze.
E' confortante come una stanza nella quale trovarsi dopo una lunga giornata, ascoltando musica, bevendo birra, e vino, e vodka, ridendo fino alle lacrime.
Questa focaccia contiene una dose d'amore assolutamente non quantificabile.

Ai miei nuovi amici, con l'augurio che la vita abbia in serbo per noi ancora tanti abbracci, tante risate, tanti successi, tanti viaggi, tanto di tutto.
Vi adoro 


Da Sale & Pepe - Giugno 2012

Ingredienti per 8 persone:
500 g di pasta da pane
4 patate rosse
4 cipolle bianche
100 g di pecorino stagionato grattugiato
1 cucchiaio di semi di finocchio
Olio evo
Sale
Pepe

Preparazione:
Dividete la pasta di pane in due porzioni, una di due terzi e l'altra di un terzo dell'impasto.
Stendete la porzione più grande in un disco non troppo sottile e trasferitelo in una teglia di 26 cm di diametro (Gp&Me) unta con l'olio, lasciando fuoriuscire la pasta.
Sbucciate le patate e le cipolle, affettatele con la mandolina in una ciotola, salate, pepate e condite con 3 cucchiai di olio, 80 gr di pecorino e tre quarti dei semi di finocchio.
Distribuite il ripieno sulla pasta.
Stendete la seconda sfoglia, posatela sul ripieno e sigillate le due sfoglie formando un cordone lungo il bordo.
Punzecchiate la superficie e spennellatela di olio.
Infornate la focaccia a 200° per 40/45 minuti.
Dieci minuti prima della fine della cottura, distribuite sulla superficie il pecorino e i semi di finocchio rimasti.

Note personali:
consiglio di ridurre le dosi delle patate e delle cipolle da 4 a 3, inoltre di stufarle per qualche minuto prima di utilizzarle come farcia, per evitare che non si cuociano bene.


*** APPELLO IMPORTANTE ***

Vi chiedo un minuto per votare la mia ricetta partecipante al concorso Gran Trofeo d'Oro 2012, basta un click, si può votare ogni giorno anche dallo smartphone, non serve registrarsi, aiutatemi a vincere un corso di cucina!
Grazie :)

25 commenti:

Kappa in cucina ha detto...

Che racconto magnifico per le tue persone speciali! beh ricetta favolosa! buona giornata

Claudia ha detto...

Che bella premessa per questa focaccia che tra l'altro è super gustosa con patate e cipolle! smackkkk

Mila ha detto...

Fantasticaaa!

Federica ha detto...

Se non fosse già strepitosa di suo questa focaccia lo diventerebbe sicuramente per le belle emozioni e ricordi che ci sono legati. Bello rileggerti dopo tanto tesoro e sentirti contenta e serena. Un bacione, buona serata

Federica Simoni ha detto...

che belo post e che focaccia super buonisssssssssssima!baci!

2 Amiche in Cucina ha detto...

questo non è un post è una bellissima dedica, la focaccia è sublime, baci

Letiziando ha detto...

Introduzione dolcissima per questa invitante focaccia. Ti adoro :)

Buona giornata

L'acqua 'dorosa ha detto...

L'ingrediente più genuino, appagante, dolce e "lievitante" è proprio l'amore! Ecco perchè questa focaccia è fantastica!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Meggy! che piacere rileggerti!! ;)
Accipicchia che sfiziosa questa focaccia! un bellissimo ripieno saporito in un guscio morbido e lievitato!
come resistere ad un assaggio!
Poi con un'introduzione così dolce...corriamo a votare al tua ricetta!
un abbraccio

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Bentornata cara e piu che la delizia di questa focaccia sono rimasta incantata dal tuo racconto cosi carico di emozioni tutte positive come sei tu!!!bacioni,Imma

Isabeau ha detto...

Che bella questa ricetta questa focaccia sembra gustosissima!

Scarlett: ha detto...

un post che mi emoziona.. oggi trovare un amico e' davvero un bel tesoro e tu credo che lo abbia trovato e pure loro!!! bacioni e complimenti per la tua focaccia

l'albero della carambola ha detto...

Sempre "carichi" i tuoi oist...Brava meggy. Questa focaccia, con quelle cipolle che escono dalla fetta, mi sta facendo sognare...te lo dico...
un saluto affettuoso
simo

l'albero della carambola ha detto...

volevo scrive i tuoi POST...non oist...
sorry

Chiara Setti ha detto...

Ciao Meggy, che bello rileggerti qui..e bello sentirti sempre positiva. Sei una che sa cogliere il bello della vita!
Un abbraccio

Valentina ha detto...

bentornata e con che sprint!

Kittys Kitchen ha detto...

Ciao Meggy, che belle le tue parole e che belle le preparazioni realizzate con amore. Questa focaccia è sicuramente spaziale!

Scamorza Bianca ha detto...

Mamma mia che meraviglia!!!! E che persone fortunate i tuoi amici!

kristel ha detto...

Una vera delzia questa focaccia bella lievitata. Chissà che soffice. Da gustare in ottima compagnia ;) Un bacione e bentornata!

Acquolina ha detto...

una focaccia perfetta e buonissima da mangiare con gli amici! un bacione!!!

Giovanna ha detto...

Meggy è un piacere rileggerti! Sei tornata con una focaccia deliziosa e un post dolcissimo! :-)
Un bacione grandissimo e buon fine settimana

Fabiana ha detto...

Fa caldo per accendere il forno ma questa focaccia mi tenta talmente tanto che sono pronta a soffrire... un bacio tesorino...e come ti capisco anch’io ogni tanto mi devo assentare per i troppi impegni....

Simo ha detto...

mamma mia che buona! L'idea di accendere il forno per prepararla però mi blocca un pò...altrimenti ci avrei fatto un bel pensierino per la cena di stasera!
Bacioni

Le ricette degli amici ha detto...

Ciao stamattina ho avuto la fortuna di capitare su questo blog e ti dirò ci tornerò tutte le volte che potrò perchè è bello leggerti!!! Ti ho votato e mi aggiungo come lettrice fissa!! Se ti può far piacere passa anche da me!!! Un bacio e buona domenica

Myfoodwall ha detto...

stupendo!!!!!!!!!!!!!se ti va passa da me!kiss

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...