mercoledì 15 dicembre 2010

SPEZZATINO DI CINGHIALE AL CACAO E PINOLI TOSTATI ... AGGIUNGI UN(A) BLOGGER (BIONDA) A TAVOLA!




Quando io e Shamira siamo venute a conoscenza del contest natalizio di Genny "Aggiungi un blogger a Tavola" non ci abbiamo pensato nemmeno una volta, veloce scambio di mail ed era deciso: eccoci qui!
Lei toscana di nascita, io trentina ma con la Toscana nel cuore.

Ricordo con piacere il giorno in cui trovai un suo apprezzamento sulla mia pagina.
Dalle sue parole capii che saremo potute andare molto d'accordo, così corsi subito a sbirciare il suo spazio virtuale, e con mia immensa gioia fui accolta da una moltitudine di colori e di dolcezza, che la contraddistinguono pienamente.
Ho avuto la fortuna di conoscere una donna forte e determinata, piena di intelligienza e talento, con una cucina innovativa che spinge il lettore a seguirla con entusiasmo, proprio come ho fatto e continuo a fare io.
Dalle sue ricette traspare l'amore e la cura per i dettagli che dedica ad ogni preparazione, e dai risultati e successi ottenuti è naturale che sia apprezzata anche al di fuori della blogsfera.
Vorrei poter dire molte più cose su di lei, vorrei poterla vedere la sera dopo lavoro, andare a fare la spesa e poi cucinare assieme.
Vorrei poterla consolare quando si sente giù e gioire assieme a lei per i traguardi raggiunti.
Vorrei poter festeggiare assieme il Natale circondate da tante cose ghiotte e da taaaante bollicine.
Vorrei abitassimo vicine, così da poter andare a fare shopping o guardarci la tv con i piedi sul tavolino del salotto.
Invece siamo lontane.
Siamo lontane solo fisicamente però, perchè ci accomunano il nostro amore per gli anni '50,



per i tatuaggi,


per i gatti


(nella colonna di sinistra Meggy, in quella di destra Shamira)
e per la cucina ... of course!
Capelli biondi, occhioni chiari e tanta gioia di vivere, queste siamo noi!

Una bionda trentina e una bionda toscana sono liete di presentarvi il loro omaggio al Natale e alla bellissima regione della Toscana, con i suoi colori caldi, i suoi vigneti, i suoi tramonti, le sue colline e i suoi ... cinghiali!

SPEZZATINO DI CINGHIALE AL CACAO E PINOLI TOSTATI CON QUENELLES DI CONFETTURA AI MIRTILLI ROSSI E PATATE DUCHESSA

Ingredienti per 4 persone:
1 kg di polpa di cinghiale tagliata a tocchetti
1 bottiglia di vino rosso, io ho utilizzato dell'ottimo Barbera
1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla bionda
farina
burro chiarificato
cacao amaro in polvere/cioccolato fondente Venchi 75%

Preparazione:
il giorno prima preparate la marinata per la carne con mezza bottiglia di vino, la carota, la cipolla e il sedano.
Lasciate riposare una notte in frigorifero e la sera successiva procedete estraendo la carne dalla marinata, scolando le verdure e tritandole e mettendo da parte il vino.
(NdR: questo passaggio si può anche saltare, io ho provato e il risultato sarà comunque uno spezzatino super).
Soffriggete le verdure assieme ad abbondante burro chiarificato, infarinate ed aggiungete la carne e un pizzico di sale, dopodichè fate rosolare bene.
Quando i bocconcini saranno ben rosolati sfumateli con il vino utilizzato per la marinata, mettete il coperchio e lasciate cuocere per 2 ore abbondanti aggiungendo quando necessario il vino restante oppure dell'acqua.
Nel frattempo tostate per qualche minuto i pinoli in un padellino antiaderente senza l'aggiunta di nulla.
Ultimate con due cucchiai rasi di cacao amaro in polvere (oppure due cubotti di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria), mescolate bene amalgamando il tutto e lasciate riposare qualche minuto.
Servite caldo con una manciata di pinoli tostati.

Io ho aggiunto alcune quenelle di composta di mirtilli rossi e patate duchessa fatte con le mie manine (io do i numeri per le crocchette e le patate duchessa)!

Edit: con questa ricetta partecipo anche al contest di "Cioccolato che passione" indetto da "Fratelli Gardini" e Blog di "Cucina di Giallo Zafferano"

37 commenti:

EliFla ha detto...

MEravigliosa...calda...profumata ricetta, stupende le foto.... quindi in bocca al lupo...baci, Flavia

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che dire tesoor resto smepre folgorata dal sapore e dagli abbinamenti dei tuoi piattti sono sempre divini per me!!!bacioni imma

Federica ha detto...

Con la carne come te non c'è nessuna gioia. Hai delle idee che lasciano sempre a bocca aperta e riescono a solleticare le papille anche a chi con la carne ha un pessimo feeling! Questa è un'altra ricetta a 5 stelle + 1...la cuoca ^__^ Bacioni tesoro, buona giornata

P.S. in bocca al lupo
P.P.S. il lupo lo farebbe fuori in un boccone il tuo spezzatino :D!

Ely ha detto...

wowwww mi inchino a questo piatto e a chi l'ha preparato, che secondo elegante e gustoso!!!! la carne di cinghiale è buonissima.... ciao Ely

manuela e silvia ha detto...

Ciao! ottima ricetta per una carne così ricercata! un condimento altrettanto impostante e gustoso! originalissimo poi con il cacao!
baci baci

barbara ha detto...

Meggy! ^^

Da dove l'hai tirata fuori questa meraviglia? Dal cappello magico da dove le tiri fuori tutte immagino.. ^^

E' carinissimo il contest, in bocca al lupo! :)

Un bacione!
Babi

Puffin ha detto...

Meggy!! sei formidabile! complimenti per questa gustosissima ricetta! molto simpatico il contest...bacioni

Angela Maci ha detto...

Meggy cara, piatto splendido...il cinghiale al cacao manderebbe giù di testa mio marito, mi segno la ricetta.
Complimenti per le foto anni 50...sei deliziosa proprio come quelle ciliegine.
un bacione

Stefano e Veronica ha detto...

Meggy complimenti! Sarei proprio curiosa di provare questa delizia...come sempre bravissima!!! Ciao!

Cranberry ha detto...

Che bel piattino, e la descrizione dela vostra amicizia è bellissima :D
Non credo di partecipare al contest, un po complicata la scelta di un'amica blogger, visto che sto qua solo da due mesi^^, però ti faccio, anzi Vi faccio un grande in bocca al lupo, vado a sbirciare anche il blog della tua amichetta!:D

Natalia ha detto...

Che abbinamento particolare. Il cinghiale mi piace tanto e mi incuriosisce la vostra ricetta. Complimenti ad entrambe.

Zucchero e Farina ha detto...

un piatto davvero da assaggiare! bacio

Lory B. ha detto...

Ciao!!! Che bel post!!!!!
Le nuove amicizie, mi riempiono di gioia!!!!!!
E.....splendida ricetta, gustosissima!!!!!!
Un bacione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

federica ha detto...

riesci sempre a creare qualcosa di unico e sorprendente!!! bravissima meggy!!!! un bacione!

Tiziana ha detto...

Bravissime! A mio avviso una ricetta di alta cucina!!!!
Ciao

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

carissima meggy...
non mi faccio perdere queste curiosa ricetta...devi sapere che domenica sono stata a una battuta di cinghiale a siena tra cui mi hanno dato un bel pezzo di cinghiale...ma si sà con il cinghiale devi farlo bene altrimenti butti pure la pentola :) e ciò che ho fatto io la prima volta che lo feci...però questa mi garba tantissimi e quindi me la segno per poi realizzarla....
un bacio forte da lia

Le pellegrine Artusi ha detto...

Le due belle bionde..in effetti sembra che abbiate molto in comune e anche se sono molto più vecchia di voi mi piacerebbe molto fare una bella serata pazza!! Il piatto e stupendo e la foto molto professionale! Brave ragazze

Eleonora ha detto...

una ricetta aromatica e meravigliosa, una presentazione stupenda...che dire, in bocca al lupo!
un bacio

UnaZebrApois ha detto...

Meggyyyy!!Ma sei super sta bellissima!!!E che piattone ricco che proponete!!!WOW!!!Siete super!!!Un bacio enorme che più enorme non si può...e mi frego cinghialotto e patatine ;P

sandramilù ha detto...

Meggy ma che bellissima storia che hai raccontato!!! Ma quanto sei brava..a scrivere..a cucinare...a contagiare tutti con la tua coloratissima allegria per la vita!!! Sei favolosa!
Che il tuo fantastico sorriso ti accompagni sempre!
Un bacio grande!

lo81 ha detto...

Wow, questa volta ti sei superata!
Ricetta fantastica!

C&G ha detto...

Bellissima ricetta, e bellissimo leggere il tuo post!

Letiziando ha detto...

Il "rustico cinghiale" ti ringrazia per lo strafigurone che gli fai fare e ...anche noi per la fame che ci sale ^_^

Baci bella

Claudia ha detto...

Abbinamento di sapori davvero originale, mi piacerebbe molto assaggiarlo fatto in questo modo, deve essere delizioso.

Brava e baci da me

Vanessa ha detto...

Ma che bel piattino particolare!!!!....deve essere ottimo!...sei bravissima!

viola ha detto...

Beh...che dire, ormai lo sai che quando passo da te resto senza parole. Riesci sempre a stupirmi.
Bella la ricetta e anche la vostra amicizia. Sono vere alchimie...mi sorprendono sempre!
Un bacione grandissimo e brave a tutte e due.
Smack

Muscaria ha detto...

Cinghiale e cioccolato stanno benissimo insieme!
Una perfetta accoppiata di gusti per una perfetta coppia di amiche :-)

speedy70 ha detto...

Ma che meraviglia questo piattino, originalissimo e che bontà!!!! Bravissima Meggy, un abbraccio!!!

Nepitella ha detto...

Ciao Meggy! che forza che siete :-)
In bocca al lupo

Claudia ha detto...

Meggy ma che vamp che sei tu.. e la tua amica!! ahahah fichissime le foto..davvero!!!!! che bella un'amicizia nata così grazie al blog.. mi emozionano semrpe ste cose... e ti capsico molto bene!!!deve essere ottima invece la ricetta, presentata molto bene.. molto particolare anche se non ce la farei a tentare l'accostamento.. chissà forse un giorno!!!smackk e buona giornata .-)

Manuela ha detto...

Ciao cara!! Ma da dove le tiri fuori queste prelibatezze???Io la carne di cinghiale non l'ho mai cucinata ma vedendo la tua ricetta mi hai fatto venire voglia di provare!! Complimenti sei bravissima! Un bacione.

vickyart ha detto...

Adoro la carne di cinghiale e anche noi (in Sardegna) usiamo marinarla tutta la notte nel vino con carote cipolla e sedano!! questo passaggio serve comunque ad ammorbidire la carne che è piuttosto dura soprattutto se tagliata a pezzetti.. l'idea della crema al cioccolato? simpatica! :-) c'è un altro contest che chiede l'utilizzo del cioccolato nei piatti perkè non dai un occhiata? é il contest di Gardini...

Onde99 ha detto...

Oh, il cinghiale alla medicea!!! Che buono, me lo sono regalato per il mio ultimo compleanno: ci lavorai un pomeriggio, ma la Serena pigra e golosa che è in me sentiva di meritarselo proprio!!!

Pamirilla ha detto...

uhm, adoro questo piatto che ho mangiato tempo fa a Firenze, da un amico chef, ma sopratutto tu sei super frizzante e troppo divertente perciò non posso che ricambiare l'"in bocca al lupo" :)))))

Cucina di Barbara ha detto...

Cara Meggy,
che bella ricetta e che bel post che hai scritto specialmente tua amica blogger:))
Ti bacio forte!
Barbaraxx

crumpetsandco ha detto...

Ebbrave le due bionde...proprio un bel secondo ricco e gustoso avete fatto! :)

Sonia Figone ha detto...

mi piace molto la ricetta e ancor di più mi piacciono le vostre foto anni 50 :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...