giovedì 5 maggio 2011

Ravioli di funghi porcini su fonduta di Casolet


Come da tabella di marcia che mi ero prefissata, oggi avrei dovuto postare una cena in stile USA, dato che il conto alla rovescia a 2 cifre è ufficialmente cominciato: - 99 giorni!
Peccato che proprio ieri mi sono resa conto di essere grassa come un piccione , perciò la mia cena non è stata allietata da squisiti California Rolls e dalla zuppetta verde che tanto desideravo, ma da una (altrettanto deliziosa) comunissima crema di patate & porri.
Quindi per tirarmi su la pettorina (e non pensare al mio stomaco che sta già protestando di buon'ora ... secondo me il verme solitario che popola il mio corpo ha la forma di un Tremor , btw...), ecco i miei ravioli DI porcini e CON porcini che ho fatto qualche sera fa, in occasione del mio ultimo giorno di malattia, non stavo così male da 20 anni, che peccato non avere la mamma a coccolarmi come quando ero piccola!
Solo un paio di comunicazioni di servizio prima di lasciarvi la ricetta:
1) spero con tutto il cuore che la maggior parte di Voi amici riesca a partecipare al 1° Foodblogger day, organizzato dalle care "Sorelle in pentola" Chiara & Angie che si terrà a Bologna domenica 15 maggio 2011, una giornata all'insegna degli abbracci e della buona cucina che ci permetterà di conoscerci di persona e pranzare assieme (ognuno porta qualcosa) ... e tanti cuoricini per tutti!
2) vi ricordo che il mio contest "E' arrivata un'altra domenica ... " scade il 28/05/2011, ma penso di poter posticipare la data, vi terrò aggiornati.Ho notato che le torte di fragole (che amo alla follia!) vanno per la maggiore, infatti non mi faccio mai mancare un cestino profumato da tenere in frigo, grazie a tutti quelli che hanno partecipato finora!

Ingredienti per 2/3 persone:
Per la pasta
100 gr. farina 00
1 uovo
1 pizzico di sale
10 gr di porcini secchi
Per il ripieno
2 pugni di porcini freschi/congelati tagliati a tocchettini
70 gr di speck
2 cucchiai grandi di Philadelphia
Per la "fonduta"
200 gr di formaggio Casolet (o Taleggio)
1 goccio di latte

Preparazione:
fate rinvenire i funghi secchi in un bicchiere di acqua tiepida, saltateli poi in una padella antiaderente (GreenLine by Ballarini) assieme ad uno spicchio d'aglio spremuto, un pizzico di sale e ad un goccio d'olio, tritandoli poi al mixer.
Preparate la pasta fresca con la farina, l'uovo e i funghi tritati, aggiungendo dell'altra farina se necessario (non aggiungete sale).
Dividete poi l'impasto in 4/5 pezzi e con la macchinetta tirapasta (io ho utilizzato la mia favolosa Atlas 150 Wellness rosa by Marcato) tirate delle sfoglie fino allo spessore 7, mettetele poi da parte su un piano infarinato.
Rosolate poi i funghi porcini nello stesso padellino di quelli secchi, sempre con uno spicchio d'aglio e un pizzico di sale, trasferiteli poi nel mixer aggiungendo lo speck e il Philadelphia e tritate il tutto.
Farcite le sfoglie nella parte bassa con un cucchiaino di impasto e richiudete il bordo superiore su quello inferiore sigillando bene con le dita attorno al ripieno.
Aiutandovi con un piccolo coppapasta rotondo (by Pedrini) ricavate tanti ravioli quanti potete (non saranno comunque abbastanza!!!), metteteli su un vassoietto infarinato e teneteli in frigo fino al momento della cottura.
Procedete nella preparazione della fonduta (che fonduta poi non è, dato che manca il tuorlo d'uovo, ma sicuramente è più leggera!), tagliando a tocchetti il Casolet e mettendolo in un pentolino antiaderente (MasterChef by Illa) a fuoco basso assieme ad un goccino di latte e mescolando bene con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una salsa omogenea.
Portate ad ebollizione una pentola d'acqua leggermente salata (non troppo perchè i ravioli sono già molto saporiti) e cuoceteli poi per un paio di minuti dal momento in cui vengono a galla.
Servite i ravioli sulla fonduta a specchio e terminate con scaglie di Parmigiano o Grana.

PS: Non trovate che questo raviolo assomigli a Perla, la polipetta rosa de "Alla ricerca di Nemo"?

Buon fine settimana .. un po' in anticipo!
Mille baci

29 commenti:

Fabiana ha detto...

Sto morendo!!!! questi ravioli sono uno splendore.. un bacio

Ka' ha detto...

Non amo molto la pasta fresca, ma mangerei un bel piatto di questi ravioli...magari mezzo, ma solo perchè l'estate è in arrivo!!!Bacioni!

sulemaniche ha detto...

con i ravioli mi stendi davvero, io li amo...e come te sono pazzamente e drammaticamente sempre a dieta e il raviolo proprio non è light...cavolo! xò a dieta x una buona causa...essere miss usa...quindi trova una soluzione x lightizzare i ravioli o tutti i tuoi golosissimi piatti...e io ti copierò!

Federica ha detto...

Se penso ancora un po' al ripieno di questi ravioli giuro che svengo! Porcini e speck cpn condimento di fonduta...altro che leccarsi i baffi tesoro, qui è a rischio pure il piatto! Un baciotto

Patrizia ha detto...

Questi ravioli a quest' ora sono un vero attentato!!! Ne mangerei un piatto intero...buonissimi e deliziosi!!!Un bacione e buona giornata!!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

un piatto raffinatissimo e molto invitanti questi ravioli....bravissima meggy hai fatto un capolavoro...
baci da lia

Stefania ha detto...

Le tue ricette sono sempre una poesia ciao

dolci a ...gogo!!! ha detto...

tesoro e va be dai è gustosissima anche questa crema qui davvero saporita e per la cena americana si vedrà piu in la giusto!!Bacioni Imma

mariacristina ha detto...

Buoni questi ravioli! per il 15 mi dispiace ma io mi infilo tutto il giorno al festival del cake design, bacioni.

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Che belli questi ravioli meggy...
un saluto e un bacione dai viaggiatori golosi ...

Ely ha detto...

che ravioli pazzesci Meggy... davvero buonissimi! baci

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Meggy! altro che dieta con questo ravioli! gustosi e con uan fonduta che ci piacerebbe sicuramente: intensa e vellutata!
Non avevamo eltto del raduno a Bologna..peccato che abbiamo già un altri impegno fissato proprio per il 15....un'occasione persa di cui sicuramente ci pentiremo!
un abbraccio

Eleonora ha detto...

magari per il foodblogger day!! :(
ottimi i tuoi ravioli ma...tesoro, dalle foto su facebook non mi sembri che tu sia grassa come un piccione!!! non esagerare!!
;)
voglio la cena light in un bel post!! eh!!!

Cinzia ha detto...

Sono stata un po' in giro e ho abbandonato il mio blogghino...Che bello incontrarci tutte a Bologna spero di esserci sarebbe un sogno!!!
Vado a legger del Pranzo della Domenica.
Un bacione

l'albero della carambola ha detto...

Bel piatto, corposetto e sfiziso. Da segnare. Un saluto
simo

viola ha detto...

ciao tesoro, che bello ritrovarti, mi sei mancata col tuo sorriso a rallegrare la blogsfera ;)
Felice anche di rileggere una nuova e sfiziosisima ricetta....
Mi piace molto, proprio deliziosa!
Sarebbe bello esserci domenica....vediamo eh! Ti faccio sapere tesoro.Un bacione
Smack smack

Sonia ha detto...

che sciccheria! squisito :)) buona serata :))

Letiziando ha detto...

Ravioli gustosi e belli da vedere, nonchè gustosamente attraenti :)

Vanessa ha detto...

Mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmhhhhhhhh!!!!....delizioso piattino!!!!...sono così invitanti questi ravioli!!!!

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

davvero delicati questi ravioli! complimenti!

labandeibroccoli ha detto...

e dai dai dai che questo viaggio sarà una meraviglia e lì ti toglierai tutti gli sfizi ^_^
sigh noi difficilmente riusciremo a venire a bologna, peccato ci sarebbe piaciuto conoscere tutti
bacisssimi cara

Kiara ha detto...

Ciao dolcezza! -99 EVVAIIIIII! La data fatidica si avvicina sempre di più!!! E smettila con ste' paturnie! Sei BELLISSIMA e stai bene formosa!!! Mi hai fatto morire con la foto del piccione...sei troppo forte! Comunque con quei ravioloni lì sfido chiunque a mettersi a dieta! Un bacione tresor!

GG ha detto...

Bellissimi e sicuramente buonissimi! Copio la ricetta perchè prima o poi di sicuro li provo!!
Un bacione e buon week-end, GG
;-)

giovanna burroealici ha detto...

Questi ravioli mi sembrano una cosa da urlo! qeulla fonduta... mmm che ravioli eccezionali!

Max ha detto...

Buonissimi, una vera delizia...mi piacerebbe assaggiarli, soprattutto per la fonduta perchè adoro il taleggio...buona Domenica...

Cinzia ha detto...

una ricetta come quell che piacciono a me, col profumo di bosco -dentro e fuori-
Al foodblogger day.. magari! Quel girono il mio grande fa la sua prima comunione e sarà un giorno speciale
un bacioen bella ;)

lo81 ha detto...

Dopo 10 giorni in marocco passati a mangiare solo tagine sto letteralmente sbavando su questi ravioli, mamma che buoni!!

Luana ha detto...

Mamma mia questi ravioli che cosa sono???? Posso già sentirli sciogliersi in bocca...BUOOOOONI!!
Un bacio!

Angela ha detto...

Ma ddai non sei grassa, dove c'è carne c'è vita ;))))

Ma se proprio vuoi tu cucina e vengo io a spazzolarti via tutto, specie questo piatto gnaaaaaaam !!!!

Della serie, sono molto in sovrappeso e dovrei stare a dieta e da domani comincio la dieta ssisisisisisiisis ceeeeeeeeerto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...