lunedì 13 giugno 2011

Zucchine tonde al sapore di mare con bisque saporita di gamberi e canocchie


A volte succede che mi sveglio la mattina con in testa una ricetta.
Combatto il sonno e la voglia di crogiolarmi sotto la trapunta (ehm .. ma non siamo in giugno?) e scendo in cucina piena di voglia di fare, di creare.
Ieri è stato il turno di una bisque di gamberi.
Cos'è la bisque?
C'è chi la interpreta come una crema per condire pastasciutte o da utilizzare come base per risotti, chi come una salsa, chi come una zuppa.
Io sono d'accordo con tutte queste definizioni, sta a noi poi decidere il procedimento e il metodo di servirla.
La mia è nata come una salsa d'accompagnamento a delle delicate zucchine ripiene.
Ma state sicuri che molto presto la renderò una zuppetta da servire magari tiepida, con qualche crostino.

Per la bisque
(La preparazione classica prevede verdurine come sedano e carote, io l'ho adattata agli ingredienti che avevo in casa.)
Ingredienti per 2 persone:
1 pugno di gamberetti freschissimi
6 canocchie medie
20 gr di farina
1 cucchiaio di capperi
1 cipollotto rosso di tropea
1 spicchio d'aglio rosa
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
aqua/sale/pepe q.b.
1 goccio di Brandy (o Cognac)
1 noce di burro


Preparazione:
(Sgusciate i gamberetti e tenete da parte le teste e i carapaci, assieme alle teste delle canocchie.
Fate poi bollire queste ultime per 10 minuti in acqua salata, sgusciatele con delicatezza e mettete la polpa in una ciotola assieme ai gamberetti) <- questi vi serviranno per il ripieno delle zucchine che vedremo in seguito.
Cominciate facendo tostare la farina per un paio di minuti in un padellino antiaderente (Masterchef by Illa) fino a farle assumere un colorito bruno.
Tritate poi finemente i capperi, il cipollotto e l'aglio e fate soffriggere il tutto con un goccio di olio d'oliva in una casseruola alta e antiaderente (GreenLine by Ballarini).
Aggiungete quindi teste e carapaci, mescolate bene e lasciate cuocere per circa 5 minuti, schiacciando ben bene con il mestolo di legno.
Aggiungete poi la farina e sempre mescolando bene amalgamate il tutto, sfumando alla fine con un goccio di Brandy.Fate seguire l'acqua (dovete coprire il tutto), il concentrato di pomodoro, il sale e il pepe.
Mescolate nuovamente e lasciate poi ridurre a fuoco medio, circa una quindicina di minuti.
Togliete poi il pentolino dal fuoco, aggiungete la noce di burro e mescolate fino al completo scioglimento.
Versate la bisque in un colino dim metallo appoggiato su una ciotola o una pentola e schiacciando bene con il mestolo fate uscire tutti i succhi, questo procedimento formerà la vostra squisita salsina.
Conservate in frigo o in freezer.

Per le zucchine ripiene
Ingredienti per 2 persone:
6 zucchine tonde
1 cucchiaio di capperi
1 spicchio d'aglio rosa
1 cf. di ricotta
(polpa di gamberetti e canocchie tenuta da parte dalla bisque)

Procedimento:
con uno scavino o con un meno pratico ma comunque efficiente cucchiaino svuotate le zucchine dopo averle ben lavate, aggiungete la polpa di 4 zucchine a cubetti al pesce messo da parte.
Fatele bollire per 10/15 minuti in acqua salata, scolatele con delicatezza e lasciatele freddare.
Tritate i capperi e l'aglio, fateli soffriggere con un goccio di olio d'oliva in una padella bassa e antiaderente (GreenLine by Ballarini) e aggiungete poi il pesce e la polpa delle zucchine.
Lasciate cuocere per una decina di minuti, aggiungendo dell'acqua se necessario, salate e aggiungete a fuoco spoento la ricotta, mescolando bene per stemperare il tutto.
Aiutandovi con un cucchiaio riempite le zucchine e servitele tiepide con un cucchiaio di bisque.

Buona settimana  tutti!

14 commenti:

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che bella ricetta invitante carissima sai sempre come farmi restare incollata al tuo blog!!
Tesoro ho indetto un contest con Illa "La perla della cucina italiana" e mi piacerebbe tanto se tu partecipassi, mi raccomando ti aspetto e per tutti i dettagli passa dal mio blog!!Bacioni,Imma

sulemaniche ha detto...

davvero bellissima da vedere, colori e forma troppo graziosi, ho una famina!

Claudia ha detto...

Wowww questa ricetta è molto particolare.. mi sa di fresco!!!! smack .-D

Olga ha detto...

Complimenti una bellissima idea!!!! baci baci

Tery ha detto...

uhmmmmmmm buooooonooo!!

viola ha detto...

ciao tesoro, che piatto favoloso, fai sempre meraviglie!
Ho scoperto solo ora che sei stata a villa Widman, praticamente io vivo dall'altra parte del fiume, a momenti ti vedevo dalla finestra.
Mannaggia, se sapevo che c'eri passavo a salutarti.....
Uff...
Un bacione

Ka' ha detto...

Raffinta, particolare e ricca di gusto! brava! bacioni!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

un ripieno interessante e gustoso di mare complimenti meggy....
baci da lia

lerocherhotel ha detto...

una gioia per gli occhi e per il palato!

Federica ha detto...

devono essere proprio buone!ciao!

Kiara ha detto...

Hai superato te stessa! Che meraviglia e che eleganza questo piatto! ;-D

cuoca gaia ha detto...

gnam! ma quand'è che cuciniamo (e soprattutto mangiamo) insieme? :) un bacione

Mai ha detto...

Tripudio di sapori!! la tue bisque mi sa di un buono! Aspetto con ansia la versione zuppetta, calda, tiepida o fredda che sia, le adoro le zuppe...gnam gnam!

un abbraccio!

Stefania ha detto...

Ricetta da chef..mia cara sei bravissima, ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...