mercoledì 4 aprile 2012

Spaghetti con le sarde al pompelmo rosa



"Cooon le sarde?Bleach!" ...
Così ero solita dire quando non capivo niente di buona cucina.
A volte mi viene il nervoso se penso a tutte le cose buone che mi sono persa, meno male che si fa sempre in tempo a rimediare quindi: sarde!A me!

Complici degli squisiti involtini con guanciale e arancia  (andate a fare una visitina al blog della mia amica Silvia perchè ne vale davvero la pena!), sono entrata in fissa con le sarde, che tanto piacciono al mio moroso e alla mia famiglia in generale, così, armata di taaaaanta (santa) pazienza sono entrata alla Supercoop e facendomi largo a gomitate tra la folla ho raggiunto il banco del pesce, dove la facevano da protagoniste delle scintillanti sarde freschissime.
E' stato amore a prima vista.
Il pescivendolo me ne ha date anche un paio di manciate in più aggratis, che le vecchiette dietro di me quasi mi davano dei pizzicotti dalla rabbia, forse malgrado i 27 anni in agguato sembro ancora giovane e carina :D

Ingredienti per 2 persone:
300 gr. di spaghetti nr. 5 (no, non sono troppi!!)
10 sarde freschissime pulite, con la pelle ovviamente
1 pompelmo rosa
Pangrattato q.b.
Prezzemolo q.b.
2 spicchi d'aglio

Preparazione:
gratuggiate la scorza di mezzo pompelmo e tenetela da parte, servirà per la decorazione.
Spremete il succo e mettete le sarde a marinare in una ciotola ricoperte da esso, lasciate in frigo a riposare anche per un'oretta.
Preparate un trito di aglio, prezzemolo e un pizzico di scorza di pompelmo gratuggiata, farcite 2 sardine, arrotolatele e fissatele con 2 mezzi stuzzicadenti, tagliate quindi gli involtini a metà, in modo da ottenerne 4, e fateli cuocere per un paio di minuti in un padellino (BioCook by Illa) con un dito di olio evo, fino a renderli croccanti.
In una padella alta, da sugo, (GreenLine by Ballarini) fate soffriggere uno spicchio d'aglio assieme ad un goccio di olio evo, aggiungete quindi le sarde e la loro marinata e lasciate andare per qualche minuto, la cottura è molto veloce, aggiustate di sale e spegnete il fuoco.
Nel frattempo cuocete gli spaghetti al dente, trasferiteli nella pentola con il sugo, mantecate e lasciate amalgamare bene e servite decorando con la scorza di pompelmo e gli involtini croccanti (senza stuzzicadenti).

Cari amici, vi ricordo anche la mia partecipazione al contest "Gran Trofeo d'Oro 2012", al quale partecipo con i miniburgers di manzo con Casolet croccante e maionese allo zafferano, se la ricetta vi piace mi votate qui?
E' velocissimo, basta un click e non serve la registrazione, potete votare una volta al giorno, anche con lo smart phone!
Grazie!

34 commenti:

Roberta ha detto...

Mi piace molto l'idea di sgrassare un po' la sarda con il polpelmo, sicuramente il piatto risulterà più saporito e meno pesante.

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Golosi questi spaghetti ;)
Ciao Meggy un saluto dai viaggiatori golosi ...

patatina ha detto...

amo le sarde...piatto succulento! mmmh

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Tesoro ma tu sei bellissima altro che carina e questo piatto cosi gustoso si presenta che è una meraviglia!!!bacionisssssssssssssimi,Imma

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

un piattino delizioso...
lia

Fabiola ha detto...

che accoppiamento, idea molto interessante, baci....

Daniela ha detto...

Sei bellissima e sei uno splendore. mi piace molto l'abbinamento sarde pompelmo, deliziosa questa pasta. Un abbraccio Daniela.

Claudia ha detto...

27 in agguato?? ed io allora che ne ho 37 in agguato!!!! ahahaha sei acrinissima.. giovane.. che vuoi di più!!!! Ottimi i tuoi spaghetti.. amo le sarde.. son venuta subito come ho letto che anche tu avevi pubblicato qualcosa con il pesce.. baci e buona giornata :-D

Pupaccena ha detto...

anch'io ogni tanto sciolgo qualche tabù culinario... resisto sui ricci, ma le sarde le ho sdoganate da tempo con graaaaande soddisfazione e continuando a scoprire piatti semplici ma buonissimi mai provati.

interessantissima questa versione di pasta con le sarde con pompelmo rosa!

ciaooo
roberta

Pecorella di Marzapane ha detto...

tesorina tu sei giovanissima e graziosissimissima *___* uno spettacolo vulcanico di bella ragazza, ecco! Poi ora che mangi di gusto le sarduzze mie non posso che essere ancora più your friend ;)

Valentina ha detto...

mai abbinate le sarde al pompelmo ma mi stuzzica!!

Ileana Pavone ha detto...

cara questa pasta è troppo gustosa!

sulemaniche ha detto...

molto buono e intrigante l'accostamento!

Jana ★ ha detto...

Me encanta :)
Un besito
http://janakitchen.blogspot.com

Valentina ha detto...

mi piacciono sempre tanto i tuoi abbinamenti originali! anche io devo superare un po' di diffidenza verso alcuni cibi, sono certa che mi si aprirebbe un mondo ma... è dura :D :*

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Meggy! strano questo binomio, ma con gli agrumi stà davvero tutto benone!
un bacione

Luisa ha detto...

Meggy.. hai abbinato tutto davvero alla perfezione! brava

Chiara e Marco ha detto...

Ciao Meggy, che bel piatto, prendo nota per l'abbinamento. Anche io ho appena pubblicato una ricetta di pasta con le sarde sul mio blog.

Chiara di Una cucina per Chiama

Federica ha detto...

La pasta con le sarde mi piace un sacco. Sai che è proprio una fresca idea questa variante al pompelmo? Mi fa tanto estate e mi profuma tanto di buono buono :) Un bacione bimba, buona giornata

Mila ha detto...

Molto molto invitante! :)

Ale ha detto...

Pompelmo rosa e sarde, che strano abbinamento!? Mi incuriosisce un casino...mi sa che lo proverò, deve essere buonissimo. Tanti auguri di buona Pasqua

Letiziando ha detto...

Godurioso primo ricchissimo di sapore. Ogni volta che passo da te me ne vado sempre a pancia deliziosamente sazia :-)

Un abbraccio cara

La cucina di Tatina ha detto...

:-) ho riso di gusto leggendo il tuo post, Meggy, perchè qui in Sicilia con le sarde prepariamo di tutto, ovviamente anche la pasta! L'idea del pompelmo invece che arancia (a Palermo trovi svariate ricette con sarde e agrumi) mi piace molto! Un abbraccio!

Nani ha detto...

Ma sei una bimba!
Deliziosi i tuoi spaghetti!
Ti va di votare la mia focaccia ripiena sul blog di cuoco per caso!

Stefania ha detto...

Mi mancavano le tue ricette dai sapori unici
brava ciao :)

Tantocaruccia ha detto...

Che ricetta carina e che abbinamento insolito. Le sarde pure a me da piccola non piacevano, ora le mangio volentieri purchè siano senza lische!
a presto cara:*

Chiara Picoco ha detto...

Gli spaghetti con le sarde sono sempre una sicurezza

Ka' ha detto...

Ho votatoooo! questa pasta è davvero deliziosa mi piace proprio!!!bacioni!

La cucina di Molly ha detto...

Bel primo, interessante l'abbinamento sarde e pompelmo! Ciao

v@le ha detto...

Grazie per la visita! dvvero un bel angolino il tuo!!!! un bacio :)

elga cappellari ha detto...

Quando si ha l'opportunità di assaggiare la pasta con le sarde la prima volta..non la si lascia più!!

Loveforfood ha detto...

you're photos and recipes are making me drool

stefy ha detto...

Mi piace questa tua idea di usare le sarde per preparare la pasta....un bacino la stefy

Terry ha detto...

Era da un po' che non riuscio a passar di qua e ritrovo il blog sempre più bello e tu sempre più brava! Complimenti! Questo primo che sa di mare e agrumi mi piace un sacco!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...