giovedì 23 febbraio 2012

Black Angus ... e la storia di una passione



Da che mi ricordo sono sempre stata a contatto con la carne.
Si potrebbe quasi dire che ci sono cresciuta assieme.
Fin da piccolina ho assistito alla produzione di salumi e di selvaggina, grazie ai miei parenti cacciatori ed amanti delle tradizioni e della buona cucina in generale.
I miei occhietti azzurri, curiosi ed entusiasti, seguivano gli abili movimenti delle mani di nonni e zii, che assieme al papà preparavano una moltitudine di prodotti deliziosi, da consumare subito, regalare e conservare in freezer.
Crescendo la carne è diventata un alimento costante nella mia dieta, con il tempo mi sono orientata verso quelle bianche, più delicate per il mio palato da adolescente (che non capiva nulla!Ne’ di cibo ne’ di molto altro …), finchè ho conosciuto Lui che mi ha fatto rinsavire ed ha spalancato le porte del mio palato ai più succulenti tagli di carne rossa.
Che acquolina.
Grazie amore mio!

Le star indiscusse delle nostre cene tra amici sono diventati senza dubbio gli arrosti, in grado di far capitolare anche chi non è mai stato simpatizzante dei secondi piatti.
E il più bel complimento mai ricevuto è stato, durante la cena della Vigilia di Natale, dopo aver gustato un succulento arrotolato: ”Quant’è bello mangiare!”, bhe mi ha riempito il cuore di gioia e di amore verso quello che cuciniamo.
Assieme.Perchè in due le cose vengono meglio.Ricordatevelo.
Un bicchiere di vino, un filetto alla griglia.Sale, pepe ed un goccio di olio evo.Il massimo per noi.
Perché la carne non ha bisogno di chissà che cotture, di intingoli particolari o di elaborati contorni.
Quando è buona, certificata, naturale, dev’ essere l’unica protagonista, capace di ammaliare chi la consuma grazie al suo semplice essere avvolgente e confortante.
Voglio aprire una steakhouse, vedere le persone sorridere portandosi la forchetta alla bocca.
Voglio farlo davvero.
Voglio sentirmi realizzata.
E lo farò.
Assieme a te.

Oggi voglio parlare della varietà Black Angus, pregiata carne bovina proveniente dagli States.
La storia di questi bovini inizia nel 1873 quando furono importati in Kansas dalla Scozia, grazie alla loro stazza si sono adattati e sono stati in grado di ambientarsi e di diventare una delle razze più pregiate al mondo.
Si dividono in due categorie: Black Angus e Red Angus, riconoscibili dal colore del manto, la differenza tra le due è minima, ma il tipo nero resta il più ricercato.
Essendo di struttura ridotta, con tronco compatto ed arrotondato e senza corna, sono degli animali tipici da carne che dopo essere cresciuti a pascolo libero in continuo mutamento fino ai 15 mesi, vengono quindi trasferiti in allevamento dove sono nutriti con mais e cereali altamente controllati, che rendono le loro carni tenere e saporite.
L’ “NHTC Program” regolamenta l’importazione dagli Stati Uniti ed assicura il consumo di carni trattate senza ormoni.

Io e te, la nostra rombante Impala bianca, i pascoli verdissimi dello Utah, e poi loro …



Io, e te, in quell’accogliente Steakhouse mentre fuori il sole tramonta …




Io, e te, e l'epica T-Bone che ancora ci sognamo la notte ...



E ancora io, e te, e due bistecche di Black Angus da cuocere veloci, sulla griglia in ghisa, un paio di minuti per lato.Condite con sale, pepe nero ed un pizzico di olio evo.


49 commenti:

Federica ha detto...

Al di la del fatto che tradurrei tutto in chiave "pesce" la tua dichiarazione d'amore di stamattina è tenerissima ^_^ Un bacione, buona giornata

unoscoiattoloindispensa ha detto...

si si sono buone le mucche angus, e la Scozia non le ha importate tutte, perche le vendono al mercato dei contadini! L'unico hamburger che mamma mangia con piacere e' proprio il loro, comprato caldo caldo dalla bancherella al mercato!

Patrizia ha detto...

Se lo apri mio figlio maggiore sarà il tuo miglior cliente!! Tra marito e figli, tutti in casa mia adorano la carne vera...quella che hai appena descritto tu, che basta una scottata un pizzico di sale e un filo d' olio e hai davanti il miglior piatto del mondo!! Bellissimo post tesoro...Un bacione!

Letiziando ha detto...

Bello quando si legge di passioni e amori sinceri come questi :)

Un bacione bella

i5mondi ha detto...

oh!!!!!
finalmente qualcuno che ama la carne e...che carne!!
tutti co stà menata che, la crane rossa fa venire i tumori,la gotta, il colesterolo!!!!ma quando mai? ALLORA IN ARGENTINA DOVREBBERO ESSERE TUTTI MORTI!!
Tutti sti vegetariani(dei quali ho profondo rispetto per carità!)che mangiano un sacco di legumi perchè sono proteici, poi a me mi si gonfia la pancia e la notte non si dorme!!!
e poi gli animalisti che ti propinano foto e reportages assurdi sulla macellazione degli animali!!!
ma che cavolo!!!e mangiamoci una bella bistecca e un bel bicchiere di vino, quello buono!!!
la vita ci sorriderà certo di più! d'altronde se noi ci siamo evoluti in questo modo è perchè ad un certo momento abbiammo,cioè i ns avi, hanno cominciato a mangiare la carne! allora un bacio e...W LA CARNE!

Meggy ha detto...

Lo sai vero che potremmo essere minacciate di morte ;)!?Cmq who cares!Concordo su tutto, ma tutto tutto!Un bacione

Giulia ha detto...

Bel post, belle fotoe...ho l'acquolina! Ti auguro di riuscire nel tuo sogno Meggy.
Buona giornata, un abbraccio

Claudia ha detto...

Se lo apri.. verrò a mangiare da te sicuro una volta!! Io amo la carne rossa.. e questo tipo di carne l'ho assaggiato 1 volta sola.. e lo ricordo morbido.. saporito.. gustoso!! La penso come te..s e la acrne è buona non ha bisogno di chissà quale condimento. Io non vedo l'ora arrivi il caldo per farci i nostri barbecue su pietra ollare!!!baci cara buona giornata :-)

Pellegrina ha detto...

Come non essere d'accordo? Sottoscrivo e soprattutto vi auguro un futuro pieno di bistecche: gustate, degustate, offerte, preparate con amore, in tutte le salse.

GG ha detto...

Ti capisco! Anche io sono una carnivora e mangerei sempre e solo carne...quando è di qualità è il pasto migliore!!
Un bacione, GG

Acquolina ha detto...

che bel sogno! ti auguro che si realizzi!
pensa che mio marito non la sopporta, la carne, proprio non gli piace, e così io la mangio poco ormai, ma ricordo benissimo la carne di Angus irlandese che mi fece assaggiare mio zio gourmet! buonissima
bacioni :-)

kristel ha detto...

Che dolce che sei! Appena apri uno steakhouse avvisami che io voglio essere tra i vostri primi clienti! :)
In certe parti del mondo la carne é davvero allevata bene e quindi é buonissima!! :)

Ombretta ha detto...

E come si fa a non amarla! Io l ho mangiata in una streak house .... Eccezionale! Se la carne e' buona in bocca e' come un dolce:-) baci

Raffaella ha detto...

Mi fa sempre sorridere tanto il tuo amore incondizionato per la carne, ma il post di oggi è veramente un toccasana per il cuore! ^-^
Un bacio cara e in bocca al lupo, perché la passione che riesci a comunicare a noi quando parli dei tuoi desideri è così grande che non si può non augurarti di realizzare tutti i tuoi sogni!
Un bacione!

Tery ha detto...

Devo dire che anche il mio lui è vorace di carne rossa....al sangue, senza condimento, solo sale. Io però non sempre riesco a seguirlo! A volte la mangio con estremo gusto e altre invece mi nausea al primo boccone, ma quello è proprio un problema mio! :)
Direi cmq che questa dichiarazione d'amore è tutta meritata!

Natalia ha detto...

E' vero! Se la provenienza è di qualità, la carne ha un sapore impareggiabile, che non ha poi bisogno di tante "coperture".
Che belle foto.

Giandomenico ha detto...

il non plus ultra è la "T" bone, bella a vedersi, buonissima a mangiarsi.
Giandomenico

Meggy ha detto...

@Giandomenico: nella sopracitata steakhouse mangiammo proprio una succulenta T-Bone, ancora me la sogno la notte, anzi adesso aggiungo la foto :)

Manuela ha detto...

Tanti auguri cara spero che i tuoi sogni diventino realtà!Io penso sempre che non c'è niente di meglio di una bella bisteccazza semplice semplice, appena scottata!!Le tue foto mi hanno fatto venire l'acquolina.Un bacione.

La cucina imperfetta di Giuliana ha detto...

Bellissimo post e che carne!!!!!

Simo ha detto...

Io ho un marito ed una figlia intensamente carnivori...come se la divorerebbero una bella bisteccona così!

Tiziana ha detto...

Io vado a periodi, a volte ho più voglia di carne rossa, a volte di quella bianca......questa bistecca a quest'ora me la papperei di sicuro!!!

Francesca ha detto...

Ma hai ragione, sai...?? Ogni tanto, ne sento proprio il bisogno di un bel taglio di carne rossa, cotta alla brace...!! Che bontà!!!
E viverla così negli States dev'essere magico...!! ^__^
Franci

Giovanna ha detto...

meravigliosa cucinata in modo delicatissimo

Serena ha detto...

Gli animalisti potrebbero bannarti dalla blogsfera! Personalmente non prendo posizione, ma ti auguro di cuore che il tuo sogno si avveri, anche se preferirei che aprissi un rifugio in alta montagna: l'idea di farmi coccolare dai tuoi piatti e dalla tua simpatia dopo una lunga escursione sarebbe molto confortante!

Lory B. ha detto...

Mi hai fatto venire l'acquolina!!!!
E che tutti i tuoi sogni possano avverarsi!!!!!!
Un bacione!!!!!!!

Meggy ha detto...

@Sere: ci ho pensato anch'io ma la soluzione è semplice: BASTA CHE GLI ANIMALISTI NON LEGGANO IL MIO BLOG, ce ne sono dic ose peggiori al mondo ;) Qualunque cosa riuscirò ad aprire ti terrò aggiornata, steakhouse o meno le coccoline a fine escursione non te le negherò <3

La cucina di Molly ha detto...

Complimenti per il tuo post!Deliziosa questa bistecca!Spero che i tuoi sogni si realizzino!Grazie per essere passata da me, mi unisco anch'io ai tuoi lettori, così potrò seguirti!A presto...Molly

I sognatori di Cucina e nuvole ha detto...

Me la mangerei subito questa bistecca! Complimenti per il tuo blog, non lo conoscevo, ma Eleonora è sempre una ottima fonte di notizie valide!

daniela64 ha detto...

Che bel sogno, spero tanto che si realizi. Noisaremo certamente tuoi clienti. un abbraccio, buon week end Daniela.

Caro ha detto...

che buona questa bistecca!! :) sono sicura che un giorno realizzerai il tuo sogno! :) un bacio, buona giornata Meggy! :)

http://frogghina.giallozafferano.it/ ha detto...

approvo totalmente tutto cio' che hai espresso nel tuo post,finalmente un elogio alla carne ben fatto!

Puffin ha detto...

che meraviglia questa bistecca! E quando aprirai la steakhouse verrò a trovarti, anzi a trovarvi ^_^!! un bacione, buon we ^_^

Le mezze stagioni ha detto...

Ti auguro di poter realizzare al piu presto il tuo sogno! E' bello conoscere e condividere le nostre passioni! :) Buon pomeriggio...a presto!

minpeppex ha detto...

Eeehhhhh, la mitica T-bone di black angus! buona, tenera, succosa e saporita come lei non ce n'è, giusto la carne argentina sta allo stesso livello. La carne nostra fa veramente pena al confronto, sigh! :-(

speedy70 ha detto...

Fantastica che super bistecca!!!!! bacioni Meggy!

mrscook ha detto...

Allora, prima di tutto anch'io mi prenoto per una cena alla tua steak house prima che finiscano i posti. Poi ti faccio i complimenti perchè con un solo post, anzi, una sola foto mi hai conquistato.Voglio quella bistecca!

Scamorza Bianca ha detto...

oddio la T-Bone.... che bei ricordi mi hai fatto venire alla mente!!!!!! Grazie di essere passata da noi, buon we!!!

pane&marmellata ha detto...

grazie di essere passata da me e felice di conoscerti!!!! a presto!!! .-)

pannifricius delicius ha detto...

Ciao mi sono unita anche io al tuo blog... così ci teniamo in contatto :-D

pannifricius delicius ha detto...

Adesso vedo il nome.... hahahahaha

una pinguina in cucina ha detto...

mmmm che acquolina questa bistecca! Ho appena scoperto il tuo blog...e non lo mollo più!!

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

che tenerezza il tuo post!
che buone quelle bistecche, complimenti :) bacioni!

Le mezze stagioni ha detto...

Buon week end cara :D

Chiara ha detto...

una splendida dichiarazione d'amore!!!
bellissime le foto, i ricordi, i sapori...!!
non vedo l'ora di mangiare nella tua steakhouse!!!!!!!
buon fine settimana!!

Langolo cottura di Babi ha detto...

In Scozia l'angus é stata la nostra cena per un'intera settimana e non ne eravamo per niente stufi! Bellissime foto! Buona domenica

Spery ha detto...

delizioso! Sono d'accordo con te: la carne non necessita di chissà quali cotture o intingoli! La semplicità in questo caso è la miglior cosa!

buona serata
spery

stefy ha detto...

Purtroppo in questo periodo non posso mangiarla...ma l'adoro cucinata così...........ti mando un bacino la stefy

la Peste impasta ha detto...

ciao meggy!
eeeh gia', 'na bella bistecca, bikk di vino, dolce compagnia..e la sertaa e' fatt!
anceh io da sbarbata, adolescente, non capivo nulla specialmente di cibo ed anche a me e' stato Lui ad aprirmi gli occhi, cioe' la bocca (emh, no, detta cosi'.. posso esser fraintesa!)
ora ti seguo.. finalmente :)
a presto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...