mercoledì 8 febbraio 2012

Sushi Party!



A volte mi capita di svegliarmi con un'idea ben precisa in testa.
Sabato mattina, ancora prima di aprire gli occhi mi sono ritrovata a pensare ad una cosa sola: SUSHI!
Così, dopo la prima puntata del mio sushi homemade, (nella quale sono ben spiegate le preparazioni base, ecco la seconda con delle nuove ricette.

Premessa importante: credo sia inutile dire che mangiare pesce crudo dalla dubbia provenienza è molto rischioso.
Immagino che nessuno di voi voglia prendersi l'Anisakis, quindi assicuratevi sempre (domandando al vostro pescivendolo di fiducia) che il pesce acquistato sia freschissimo e si possa mangiare crudo, teoricamente viene congelato appena dopo essere stato pescato, quindi non ci dovrebbero essere problemi, ma usiamo il congiuntivo.
Una sicurezza in più potrebbe essere quella di mettere in freezer tonno e salmone anche la notte prima di consumarli (ma vanno bene anche 5/6 ore, diciamo la mattina per la sera), e poi lasciarli scongelare in frigo prima di utilizzarli.

Ingredienti per 2 persone:
500 gr. di riso per sushi
1 tazzina di sakè
1 tazzina di aceto di riso (sostituibile con quello di mele)
1 cucchiaino di zucchero
200 gr. di filetto di salmone freschissimo
200 gr. di filetto di tonno freschissimo
4 mazzancolle
4 gamberi grigi
4 gamberi rossi
3 uova
salsa di soia
2 cucchiai di brodo Dashi
1 pizzico di sale
1 pizzico di zucchero
1/2 avocado
1/2 cetriolo
Alga Nori
Wasabi in pasta senza coloranti aggiunti

Preparazione:
bollite il riso oppure seguite il procedimento della cottura in poca acqua fino ad assorbimento e senza mescolare, dopodichè scolatelo e conditelo con il sake e l'aceto nei quali avrete precedentemente sciolto lo zucchero, mescolate bene e delicatamente e lasciate raffreddare.
Nel frattempo preparate il pesce, tagliate una strisciolina quadrata dal tonno e dal salmone che utilizzerete per i maki, poi finite i filetti tagliandoli a fettine oblique e sottili per il sashimi.
Sbollentate i gamberi per qualche secondo in acqua bollente, infilzandoli su uno spiedino di legno perchè non si arriccino, quando sono pronti togliete le teste, il carapace e lasciate però la coda, incideteli quindi sul ventre ed apriteli delicatamente a metà.
Tagliate a bastoncini il cetriolo e l'avocado e preparate il Tamagoyaki (la frittatina):
in un contenitore mescolate con le bacchette le uova assieme alla salsa di soia, al Dashi e condite con zucchero e sale, ungete quindi con olio di semi una padella antiaderente (Illa Pearl BioCook by Illa) , quindi con un mestolino rovesciate 1/3 del composto nella padella, giusto da coprire il fondo, e non appena si rapprende aiutandovi con le bacchette formate un rotolino che sposterete a lato della padella, continuate fino a finire le uova.
Vi lascio un video esplicativo per capire meglio il procedimento:



Quando tutti gli ingredienti saranno pronti, iniziamo ad assemblarli.

Per i Nigiri prendete 2 cucchiai di riso e metteli nella mano, vicini all'attaccatura delle dita schiacciate bene fino ad ottenere delle polpettine, mettete sul loro dorso una punta di wasabi e ricopritele con una fettina di tonno o salmone tagliata dello spessore che preferite, compattate sui lati.
I miei li ho farciti con sashimi, gamberi e Tamagoyaki fermato con una striscia di alga Nori fissata alla base con un chicco di riso.
Ricordate che i Nigiri vanno sempre serviti in coppia, per simboleggiare la pace.
 
Ho fatto poi 3 diversi tipi di Hosomaki:
- gamberi rossi, tamagoyaki, cetriolo  e bottarga (ottimo!)
- wasabi, tonno, cetriolo e avocado
- wasabi, salmone, cetriolo e avocado
 

Ho poi sperimentato i Gunkan Maki (letteralmente rotolino di nave da guerra), per la sua forma a contenitore, che va riempito.
Il procedimento è fare delle polpettine come per i nigiri, che vanno rivestite da una striscia alta circa 5cm di alga Nori e fissata con un chicco di riso, il ripieno è fatto da tamagoyaki, filetto di tonno ed un bastoncino di cetriolo, ma non ci sono limiti alla fantasia, si possono usare uova di salmone, verdura e pesce vario, l'importante è il colore!

42 commenti:

Stefania ha detto...

Spettacolare ..... sei stata bravissima!!!

Federica ha detto...

Amo il pesce alla follia ma crudo...proprio non ce la posso fare! però la preparazione del sushi mi affascina un sacco. Sei stata proprio brava bimba, un baciottone

Memole ha detto...

Adoro il sushi...Ma ho un pò di timore a cucinarlo...

Zucchero e Farina ha detto...

mi piace tantissimo, hai fatto un ottimo lavoro, complimenti cara.
un bacione

lucy ha detto...

sai che non sono unámante del sushi ma ti assicuro che i tuoi li assaggerei violentieri, mi ispirano molto di piu'!bravissima sono perfetti!

Claudia ha detto...

A me piace solo quello al salmone... Tu sei stata proprio brava!!!! baci .-)

Ginestra e il mare ha detto...

Sai che vivo in una città di mare e che qui ci sono posti dove vai a fare colazione con il pesce crudo? Io lo adoroooooooooo!!
Un abbraccio, era da tanto che non facevo un giretto qui da te :D
baciuzzi

l'albero della carambola ha detto...

Si si si! sushi time! si si si mi hai convinta! baciii
simo

Yrma ha detto...

Sei stata davvero bravissima!!!E te lo dice una superappassionata di cucina giapponese!!L'ho preparato molte volte anche io, certo la manualità dei maestri sushi è un'altra cosa ma ti dirò che a differenza mia tu sei stata davvero superbrava. Anche se per me il sushi è come la pizza....lo "sfizio" è quello di andarlo a mangiare al risto ;-)

Stefania Orlando ha detto...

Amo il sushi in maniera assurda, e qui in Arabia mi manca molto...ci sono alcuni sushi bar a dire il vero ma ho sempre un po' di timore dal punto di vista igienico, quindi mi limito a mangiarlo quando vengo in Italia o in altri Paesi.
Dovrò cominciare a farlo da me, tu sei bravissima :-)

i5mondi ha detto...

anche io amo molto il sushi e ho avuto sempre timore a farlo ma...tu lo fai tanto semplicemente !!
dovrò provare!!!!?
baci

Pellegrina ha detto...

La pace e la guerra in questo sushi. Scelgo la pace, va... e me la porto via in coppia!

Angela Maci ha detto...

Pensare che ieri sera sono andata a mangiare sushi con le mie amiche...Avrei fatto qualche km in più volentieri e venivo da te Meggy...
Bravissima. Uno spettacolo di sushi...

Elena ha detto...

Anche io non vado matta per il pesce crudo.. però, giro il post al maritino che ne va matto, così se lo può preparare da solo..hihih
grazie!

Claudia ha detto...

Che figata il tuo sushi home made! Devo confessare che non amo molto il pesce crudo e per questo difficilmente amo il sushi, ma fatto in casa avrà sicuramente un ottimo sapore e sopratutto si può comprare pesce dalla provenienza certa, il che lo rende sicuramente più salutare e delizioso!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Meggy! ammettiamo di non amare molto il sushi, però dobbiamo riconoscere che il tuo è meraviglioso, sei stata bravissima accipicchia!
un bacione

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Mai provato il sushi tesoro però la visione di queste preparazione mi tentano ma come in ogni cosa io arrivo sempre tardi quando ormai l'hanno provato tutti:-)!!baci,Imma

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

gnam che bontà!! adoro il sushi!

Tamara ha detto...

Mamma mia che meraviglia!! Bravissima!

valentina ha detto...

adoro il sushi, e nonostante abbia pensato più di una volta di provare a farlo homemade, ancora non mi ci sono lanciata.. :-( chissà che con i cambiamenti degli ultimi giorni nella mia vita non riesca anche a provare questo!!
un abbraccio cara meggy!!

frankie ha detto...

CHE BUONI MAGGY!! adoro il sushi, ma non mi sono mai cimentata nel cucinarlo! deliziosissima idea, sei troppo brava! a presto baci!!

speedy70 ha detto...

Che meraviglia Meggy, applausi!!!!!!

Roxy ha detto...

Non è proprio facile realizzare il sushi....ma dire che hai fatto un lavoro eccellente!!!

Parole Ripiene ha detto...

Buonooooooooooo io amo il sushi!!!!!!!!!!!!!!!! lo mangerei tutti i giorni! purtroppo mi trovo con un ragazzo che odia il pesce hahhahah!

passa da me se ti va!

un abbraccio
Gloria

Wennycara ha detto...

Caspita che brava! credo che, nonostante le tue preziose indicazioni, non riuscirei mai nell'intento, o perlomeno non con i tuoi risultati :\
Sushi su ordinazione? :D
Un abbraccio,

wenny

zagara ha detto...

Se lo vedesse mio marito impazzirebbe..hai fatto un capolavoro.
grazie per la visita mi sono accorta che non venivo a trovarti da tanto tempo
un bacetto

Erika ha detto...

Come ti capisco riguardo il fatto di svegliarsi la mattina con già in mente qualche ideuzza culinaria. ^-^
Cavolo ma ti è riuscito benissimo!
Anche io lo faccio spesso.
kiss Kiss

Giovanna ha detto...

Anche a me capita, e devo appagarla!
Ottimo il tuo sushi party!
Un bacione

Ombretta ha detto...

Bravissima ! Io non ho mai provato a farlo ma mi piace un sacco ! Mi sa che devo provare:-) baci

Isabella ha detto...

Che bontà!! è proprio invitante questo sushi!

Lory B. ha detto...

Quanto sei brava!!!!!!!
Io di solito mi sveglio la mattina con un dolce ben preciso fisso nella mente!!!! Da buona golosona!!!
Complimenti di cuore!!!!!!!!
Bacioni e felicissimo we!!!!!!

Patty ha detto...

Meggy, non conoscevo questo lato esotico di te! Sono sbalordita, soprattutto per l'abilità con cui hai allestito e creato questi piatti "pittorici". Davvero bravissima. Dove sei riuscita a trovare tutti gli ingredienti?
Ancora complimenti. Un bacione, Pat

Dani ha detto...

Bello bello bello, il tuo blog è proprio belle e io d'ora in poi lo seguo! ^_^
A presto!

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

che delizia, Meggy, complimenti! da mangiare con gli occhi :) baci!

valentina-cucinaecantina ha detto...

ti sono venuti benissimo, io lo facevo spesso il sushi ora non ho mai voglia...il mio fidanzato me lo chiede almeno una volta al mese...quasi quasi sta sera...

Caro ha detto...

fantastici! :) ti sono venuti perfetti, e chissà che buoni! :) buon weekend Meggy! :)

Ghe ha detto...

wow..adoro il sushi e lo cucino sempre! però con quello alla frittata mi hai dato una buona idea :)

Javier ha detto...

Sushi is delicious!
Follow u now, we could follow each other :)
If u can, visit:
unknownlooks.blogspot.com
See ya!

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

bravissima, un sushi party impeccabile!
mi permetto di puntualizzare però che il pesce deve rimanere nei freezer domestici almeno 4-5 gg a meno che non si possegga un abbattitore che raggiunge anche -40° e allora bastano 9 ore come prescrive una circolare del ministero della sanità
http://poverimabelliebuoni.blogspot.com/2010/11/anisakis.html
ciao e spero di essere stata utile
cris

stella ha detto...

Io e il sushi siamo distanti parecchio, ma tu vedo che sei stata proprio brava ;)

fresaypimienta ha detto...

Que artista, has hecho un sushi a la altura de un buen restaurante japonés!!! se ve ideal! un beso enorme Meggy!

Blogger ha detto...

eToro is the ultimate forex trading platform for beginner and established traders.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...