venerdì 10 settembre 2010

POLLO E PATATINE.ANZI, CREMA DI PATATE E PORRI CON SPIEDINO DI MAZZANCOLLE PANCETTATE




Buongiorno ragazze!
Qui va molto male, non abbiamo più internet a scopo ludico al lavoro, sigh!
:(
Così riesco a leggere le vostre ricette solamente la sera.Tra uno sbadiglio e l'altro (non di noia eh!!!Di stanchezza!!).Questa settimana sono stata molto impegnata ma sono lo stesso riuscita a sbirciare tra foto e ricette!
Non vedo l'ora sia sabato per dedicarmi ai vostri blog ed incrementare la mia personale raccolta di ricette!

Venerdì!
Fine della settimana ed inizio del tanto atteso week end.
L'aperitivo dopo lavoro, la cenetta più sostanziosa, magari un cinemino.O una chiacchierata con amici che anche se vivono vicinissimi non si riesce mai a beccare.
E poi ancora il sabato mattina, la colazione in centro, un giretto rapido per negozi e il pranzo mai invariato: pollo e patatine!
Da che io mi ricordi il sabato ho sempre mangiato pollo e patatine.Vabbè, salvo occasioni particolari.
Il mio papà arrivava a casa con un sacchetto fumante colmo di leccornie, che ha trasformato il pranzo del sabato in una piacevole tradizione.
Quando ho conosciuto il mio moroso (tradotto: ero scritta e dipinta a casa sua, ehm dei suoi genitori) pensavo che questa mia piccola certezza gastronomica sarebbe andata perdendosi, invece è stata una piacevole sorpresa scoprire che anche per loro il sabato era sinonimo di POLLO e PATATINE!
Non serve che vi dica che il pollo mi piace ben cotto e croccantissimo, ben speziato e quasi bruciacchiato, ed il mio pezzo preferito è il petto.Potrei menare qualcuno che mi rubasse il MIO petto di pollo (la stessa cosa vale per le paste alla frutta).
Sostanza e quantità.
I love petto di pollo.
:)
Anche per voi è così?Avete un giorno della settimana dedicato ad una pietanza in particolare?O un piatto che magari vi ricorda i vostri genitori/la vostra infanzia?

Bando alle chiacchiere (oggi veramente) e passiamo alla ricetta.
Ieri sera ero a casa da sola, dato che il mio moroso ha cominciato gli allenamenti (gioca a baseball, ho sempre sognato essere fidanzata con un giocatore di baseball/rugby/football, anche se non sono una cheerleader), così ho pensato di preparare una cenetta speciale ;)
Il mio piano era quello di accoglierlo in vestaglietta etc etc, peccato che nn sono nemmeno arrivata a farmi la doccia, malgrado abbia fatto le cose di frettissima.Ma la cena era perfetta!!!
Quando arriva la stagione fredda adoro fare creme e zuppe varie, siccome lui le adora un po' meno, cerco sempre di aggiungere qualcosa di goloso che le renda più appetibili e sostanziose, ieri ho aggiunto delle mazzancolle.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE (e per 2 bei piatti colmi di crema):
500 gr di patate
1 porro grande
olio
10 mazzancolle
10 fettINE di pancetta affumicata
aglio
Scotch/Brandy - io avevo un ottimo Scotch

PREPARAZIONE:
pelate e tagliate a cubettini le patate (più piccoli saranno, prima cuoceranno!).
Affettate finemente il porro e fatelo soffriggere nella casseruola dove poi cuocerete la crema con un po' d'olio.Aggiungete le patate e coprite con acqua il tutto.Mettete un coperchio e fate cuocere per una ventina di minuti.Dopodichè passate tutto con il minipimer.
Nel frattempo sgusciate le mazzancolle, togliendo poi le teste e il filetto nero intestinale.
Una volta io non lo facevo, ma effettivamente il gusto era sabbioso e a tratti sgradevole, quindi consiglio di toglierlo sempre.
Saltatele in padella con olio e aglio fino a renderle croccanti.Sfumate con il liquore.
Lasciatele raffreddare leggermente, avvolgetele con la pancetta, infilatele su uno spiedino lungo di legno e ripassatele in padella un minuto per lato.
Potete servire la crema spolverando di erba cipollina ed adagiando lo spiedino sul piatto, la mia porzione me la sono fatta con le mazzancolle senza pancetta tagliate in pezzettini e mischiate ai crostini.

Buon week end amiche mie!
Bacioni

P:S: come antipasto ho fatto le capesante con salsa allo zafferano..sublimi!La ricetta prossimamente!

45 commenti:

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

Ciao cara! per me è la domenica sera.... pollo al forno e patate al forno croccanti. la tua ricetta è buonissima la proverò!!! mi dispiace che ti hanno tolto l'internet ludico.
un bacione e buon fine settimana
Pina

labandeibroccoli ha detto...

che meraviglia! sarà che è quasi ora di pranzo, ma le strapperemmo dallo schermo per mangiarle al volo!!
anche noi adoriamo le zuppe e le creme, questa la proviamo sicuro con qlc ospite che gradisce anche bocconcini succulenti oltre alla zuppa :))

Federica ha detto...

Pollo e patatine mi ricorda il pranzo della domenica a casa dei nonni, unica occasione in cui non facevo troppe storie per la ciccia, e sai che come te preferisco il petto? Chissà perchè invece lo disdegnano un po' tutti e così non corro neanche il rischio che me lo soffino via! Però se proprio devo scegliere, l'idea delle mazzancolle mi paice parecchio ma parecchio di più ;)
Un bacione, buon fine settimana

P.S. ora come ora l'appuntamento fisso e irrinuncibile è la focaccia del sabato sera...ci siamo quasi ^___^

manuela e silvia ha detto...

Ciao! splendida questa tua ricetta!
davvero ben preparata e studiata!
un'idea diversa ma proprio gustosa!
complimenti!
un bacione

Zucchero e Farina ha detto...

io il pollo lo mangiavo il mercoled' a pranzo, giorno di mercato quando vivevo a casa con i miei. Ora mi fermo al supermercato vicino all'ufficio quando mi va oppure ( diciamolo sottovoce) quando non ho molta voglia di impegnarmi in cucina ;-)

Il giorno "fisso" è il sabato o domenica con la pizza fatta in casa!

Buona questa ricetta, ora la salvo nel mio archivio! Bacio e buon WE

ornella ha detto...

Io ero stanca di litigare per il petto così mi sono abituata alla coscia..Per noi il sabato sera significa pizza, sempre! E da quando ci siamo trasferiti qui rigorosamente fatta in casa! Che acquolina questa ricetta! Brava Meggy un bacione

Alice4161 ha detto...

Mamma che prelibatezza...complimenti!!


ciao

Vanessa ha detto...

Che bontà!!!!...buonissimo!!!
A casa mia molte volte il sabato si mangia la pizza...comprata oppure fatta in casa!!!

cuoca gaia ha detto...

Anche per me sabato significa pollo e patatine :) ihih!
Buonissima la tua crema, peccato che la digerirei l'anno prossimo: sono allergica al porro :( Stupenda comunque, magari la potrei proporre a qualche cena! grassie! :)

marifra79 ha detto...

Ciao caraaa...ma che bello leggerti, sei in grado di trasmettere gioia e serenità...e oggi proprio mi serve nonostante sia venerdì pomeriggio!
Per me il piatto tipico è la pizza la domenica di mia mamma!
Un abbraccio

BARBARA ha detto...

Beh, anche se io adoro le zuppe e me le mangio più che volentieri così al naturale, senza tanti orpelli, devo dire che quelle mazzancolle pancettate sono una vera leccornia e ci stanno benissimo! Mi hai dato proprio un'ottima idea.

Alessandra ha detto...

Si tesoro,abbiamo la domenica sera la pizza preparata da mio marito,che ha un talento speciale per la pizza :D
Questa tua ricetta è fantastica,mi piace tanto che ci sia anche il porro,e quella foto,hai sistemato tutto così bene!!!

Mau ha detto...

Hmm, no non ho un piatto settimanale a pensarci bene... Ma che cenetta fantastica hai preparato! Uff al mio fidanzato non piacciono le creme, sai che ti dico? Me la mangerò tutta io, è un po' che ho idea di fare una crema di patate e la tua mi piace! A lui solo spiedini di mazzancolle :)

flavio ha detto...

niente male come ricetta, direi .....sfiziosa, per il computer pensa magari ad un netbook , piccolo e con connessione internet, tra un lavoro e l'altro...., ciao e buona domenica

Tery ha detto...

Ihhihihi anche senza la vestaglietta sono sicura che il tuo ragazzo avrà apprezzato lo stesso! :P
La cena intendevo eh, a cosa pensavi??? :PP

Mi piace questa ricettina e non vedo l'ora di vedere anche quella delle capesante!!

Manuela ha detto...

Ciao cara!! Questi spiedini sono favolosi e tu sei simpaticissima!! Bravissima!! Bacioni.

lo81 ha detto...

Anche a me non piacciono molto le zuppe ma questa sembra molto invitante...perfetta per le serate più fredde che stanno per arrivare!

Le pellegrine Artusi ha detto...

Meggy con una cenetta così stuzzicante il dopo cena mi sembra assicurato!!!;) Buona buona baci e buon fine settimana!

Federica ha detto...

mette l'acquolina solo a guardare!!bravissima cara!un abbraccio!

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Presi per la gola meggy....
colpiti e affondati... con questo piatto rimaniamo ingolositi fino a domani...
Complimenti... ciao e buon week-end

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ciao meggy..
una ricetta davvero con i fiocchi quasi quasi te la copio ti dispiace..? sai come è il palato a volte vuole assaggiare queste prelibatezze ...gnam gnam..
ciao da lia e buon fine settimana

Damiana ha detto...

Che rimbambita..leggevo porro e ho pensato"povera Meggy è davvero stanca"",pensavo intendessi un ""pollo grande""!E allora a rileggere e mi dico"qua l'unica rimbambita son io""Meggy mi hai fatto lo sherzetto,io gia assaporavo il pollo bruciacchiato(a me la coscia),ma caspita mi ritrovo con le mazzancolle!!Dalla padella alla brace,le adoro,e che cremina superba!!Uè domani anch'io pollo e patatine,colazione in centro e fermata in rosticceria.giuro!!

( parentesiculinaria ) ha detto...

Altro che pollo e patatine! Questa è tres chic, cara Meggy... ci stiamo proprio raffinando, sissì!
Io non ho mai avuto un giorno particolare dedicato alla pietanza, ma con questa potrei cominciare subito! :>

stefy ha detto...

E' da un pò che non passo a trovarti tutto ok??? Un bacio Meggy e a presto stefy

Meg ha detto...

Ma lo sai che il mio piatto d'infanzia è proprio il pollo?! però alla cacciatora,e come lo cucina mia nonna non lo sa cucinare nessuno...;)
Baci e buon fine settimana!

Luciana ha detto...

Ciao Meggy, anche a me piace molto il petto di pollo, ben cotto, possibilmente con un'adorabile crosticina, crosticina che amo anche sulle patate!!! gnam gnam!!! questa cremina di patate e porro è molto delicata, inoltre è ingolosita dalle mazzancolle con la pancetta!!! Aspetto la ricetta delle capesante tesoro!! buon week end!!! un baciotto cara..:-))

mariacristina ha detto...

Altro che il sabato pollo e patatine, per i miei figli ogni giorno è sabato, mangerebbero solo quello! ma la tua è una ricetta migliore di molto! Ciao e buon week-end!

il sapore del verde ha detto...

Per me il sabato sera era pizza e casualmente anche questa sera, sabato appunto (!), lo sarà... che belli i riti familiari, che calore nel cuore! Leggerti è sempre spassoso, hai un modo di raccontarti che ha l'allegria dentro, mi piace! Per il resto, naturalmente, ottima cenetta! Bacioni. Deborah

Simo ha detto...

Mooolto originale questo spiedino, qua le mazzancolle le adoriamo, quindi ci farò un pensierino!
Riposati in questo weekend...bacioni

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ma lo sai che è davvero super gustoso questo piatto!!!la mia tradizion familiaare che poi ho trasportato anche nella mia famiglia e la pizza....il sabato è sempre stata pizza a casa dei miei e adesso anche qui da sposata il sabato c'è la pizza per cena e quando vado al super per la spesa grande prendo smepre il pollo arrosto con le patatine:D!!!questo te lo copio tesoro è davvero gustosissimo!!baci imma

ღ Sara ღ ha detto...

che meraviglia! fortunato il moroso !!! un bacione!

gabri ha detto...

ah che buona questa cremina, adoro il porro con le patate e con questi spiedini mmmm deliziosi, sabato sera per noi è da sempre cenetta di pesce e domenica sera pizzaaaa!!

bacioni buona serata e buon inizio settimana

speedy70 ha detto...

Originalissima questa ricetta, complimenti Meggy, la annoto; un abbraccio!!!!

Letiziando ha detto...

Allora il petto te lo lascio, tanto io mi butto sulla coscia... del pollo!
Per i miei bimbi non c'è un giorno della settimana, loro la vorrebbero sempre la PIZZA ehhhh e come gargli torto?

Complimeti per questa ricettina sfiziosa, te lo copio sicuramente è una "minaccia".

A presto cara e buon inizio settimana.

lucy ha detto...

ciao cara, passato ben il week end?! che belal questa tua ricettina.Forza tesoro su il morale.Ti ricordo però che l'ultimo giorno del mio contest è mercoledì! bacio

Claudia ha detto...

Io non ho un giorno che dedico a sapori d'infanzia.. però uno che dedico a pollo e patatine si che vorrei averlo!! Quanto è buono.. l'ho cucinato venerdì scorso per cena!!!! una bella sovracoscia di pollo e viaaaaaaa!!!! Invece ottima la cenetta al tuo fidanzatao.. Attendo la 2° parte.. smack e buon lunedì!!! :-D

Giovanna ha detto...

Il sabato sera è sempre dedicato ad una cenetta con pesce fresco.
Non è un'abitudine dell'infanzia, ma il sabato riesco a cucinare con più calma e scegliere il pesce.
Al pollo e patatine, comunque, non si dice mai di no.
Mi piace moltissimo,
Deliziosa la tua ricetta.
Baci Giovanna

valevanilla ha detto...

Ciao, e' la prima volta che "incappo" nel tuo blog... complimenti, e' davvero gustosissimo!
Brava!
Valevanilla.blogspot.com

giulia pignatelli ha detto...

ottima questa cenetta per due. buona serata mia cara!

^_^ BasilicoeMentuccia ^_^ ha detto...

... MA CHE BONTA'!!!!!!! Bravissima MeggY!

Ele ha detto...

Complimenti davvero per questa bella ricetta...ora aspetto quella delle capesante...
bravissima!
Elena

Milena ha detto...

Leggendoti anch'io incremento le ricette da provare :))

Massaia Canterina ha detto...

Che bella l'idea di farlo a spiedinooooo!
Mi piace, mi piace, mi piace!!!!

Brava!
A presto, Tesora!
Elisa

maetta ha detto...

Ciao Carissima! Piacere di conoscerti!
volevo ringraziarti per la ricetta per "Il Re dell'Estate"!!!
appena, spero, tornerò un po' alla normalità col lavoro, tornerò a essere un po' più attiva col blog!
Ti abbraccio e ti ringrazio ancora, a presto MARA

Chiara Maci ha detto...

meggy questa ricetta è bella bella bella :-) bravissima!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...