venerdì 11 novembre 2011

Risotto ai funghi con prosciutto crudo e ricotta




Ieri sera mi sono sentita "vecchia", o grande.
In palestra ho sentito una ragazza che negli spogliatoi parlava al telefono con la sua mamma assicurandole di aver studiato e lanciandole un epiteto della serie "rompic*****i" non appena ha riattaccato.
Mi sono così ritrovata a pensare ai tempi della scuola, ai tempi della fermata dell'autobus, baci rubati e sorrisi.
Adesso invece mi barcameno tra ufficio, casa, micio, bollette.
E sono stra felice così, però, ogni tanto, un po' di nostalgia c'è.
Stamattina ho mandato un sms ad un'amica che diceva "Com'è andata con i tuoi?Spero non si siano incazzati troppo ...", ed ho capito che oggi, come 10 anni fa, sono, anzi siamo, ancora le ragazzine che eravamo.
Ti voglio bene <3

Domenica scorsa, a pranzo, dopo aver fatto una stancante session di pulizie di casa (groan), avevo voglia di un piattino che mi ristorasse, un risotto con i funghi della nonna era la soluzione che più mi allettava.
Siccome dovevo finire anche del prosciutto crudo e della ricotta ho pensato di variare un po' la comprovatissima ricetta che solitamente uso, ed il risultato è stato ottimo.

Ingredienti per 2 persone:
250 gr. di riso (io ho usato il Flora perchè era l'unico che avevo)
200 gr. di funghi misti (porcini e finferli) trifolati
80 gr. di prosciutto crudo
3 cucchiai di ricotta
brodo vegetale
olio evo
sale
burro
Grana per la cialda

Preparazione:
frullate il prosciutto e la ricotta nel mixer..
Mettete i funghi in una casseruola (MasterChef by Illa)  aggiungete 2 cucchiai di composto prosciutto/ricotta e lasciate insaporire, con quello che resta formate due quenelles con le quali decorerete il piatto finito.
Aggiungete il riso, lasciate tostare per un paio di minuti e portate a cottura bagnando con il brodo vegetale, mescolando costantemente.
Mantecate con una noce di burro ed impiattate con un coppapasta rotondo (by Pedrini).
Decorate il piatto con una cialda di Grana e le quenelles di prosciutto/ricotta tenute da parte.

Se devo essere sincera il fatto di utilizzare il riso Flora (che comunque mi piace molto), ha reso il tutto un po' troppo asciutto, non all'onda come piace a me, utilizzate quindi il riso che preferite.

Buon week end!Io domani avrò una full immersion in cucina, devo cucinare il buffet di antipasti per il compleanno di mia sorella e il dolce per il compleanno di una mia amica, sono già stanca, posso? :)

24 commenti:

EliFla ha detto...

Meggy..io però non posso avere voglia di un piatto così già a quest'ora....nn è possibile!!!! Sigh..CHE FAME!!!!! buon weekend, baci, Flavia

Mary ha detto...

Golosissima l'idea del prosciutto e della ricotta in questo risottino di funghi :))
Ehmmm si credo proprio tu possa essere già stanca anche solo all'idea di quello che dovrai fare..ti auguro comunque un buon fine settimana e magari che non sia troppo faticoso ;))
baci!!

Claudia ha detto...

Bè io ne ho 36 suonati di anni.. ma mi comporto come una 19enne ancora con le mie amiche! ahahaha ottimo il tuo risottino.. smackkk buon w.e. :-D

Kiara ha detto...

Che bello il tuo post! Mi ci sono ritrovata anch'io nelle tue parole... :-)
Com'è andato il Baby Shower dell'altra sera???? Vi pensavo, sai??
Ottima idea questa del risotto accompagnato da quelle strepitose quenelle di prosciutto crudo e ricotta....che fame, mi brontola la pancia...sarà Iris che apprezza! ;-)

lucy ha detto...

di sicuro non sei vecchia e poi quello che conta è lo spirito.certo che i tempi delle "cretinate" sono passati ma secondo me adesso che siamo più adulti e consapevoli è meglio.ottimo questo risotto, e forse se fossi stata una ragazzina sbarbatella non l'avrei apprezzato e mi sarei persa molto!

Memole ha detto...

Gustosissimo!!!

Pecorella di Marzapane ha detto...

Ciao tesorino, guarda che anche tra 10 anni ti sentirai come adesso: una ragazzia che ha voglia di fare, di dire, di... insomma, che sprizza allegria e vitalità. In questi termini per me il tempo sembra non passare ed è bello sentirsi sempre vive e piene di emozioni, anche se i ricordi di tempi passati ci rendono - talvolta - un pò nostalgiche.
Ti abbraccio (mentre mi gusto questo risotto)

Tiziana

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

davvero deliziosi e invitante questo risottino ...niente male ...
lia

Letiziando ha detto...

Prima di tutto auguroni per il avoro che ti attende e tanti complimenti per questo risottino ricco e appagante :)

Valentina ha detto...

come ti capisco! succede lo stesso a me certe volte in piscina!!!

lo81 ha detto...

Mi piacciono troppo le tue ricette e questa non fa eccezione! Buoni preparativi per le tue tante feste, weekend indaffarato eh?!

sulemaniche ha detto...

mi piace tanto come arricchisci i piatti di ogni giorno! brava anche con questo risotto

giovanni uno storico in cucina ha detto...

mi piace l'idea delle quenelles di prosciutto e ricotta.. complimenti!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! tantissimi auguri alla tua amica allora!
molto buono questo risottino tutto di stagione e originalissima la quenelle per servire!
bacioni

Puffin ha detto...

Buonissimo e presentato divinamente!!
L'importante è avere lo spirito giusto anche quando si diventa vecchi..ops volevo dire grandi ^_-...un bacione e buon we

speedy70 ha detto...

Gustosissimo questo risotto cara Meggy, che bontà!!!!! Buon lavoro, un bacio grande!!!

i5mondi ha detto...

mi piacel'idea delle quenelles!proprio carine
un bacio

vickyart ha detto...

beh abbiamo altre cose a cui pensare :) delizioso questo risotto e le quenelles mi piacciono! bella la presentazione anche con la cialdina :) ti concedo che sei già stanca, immagino! ciao carissima!

due bionde in cucina ha detto...

prima di tutto complimenti al micio e poi anche ai tuoi favolosi piatti che sono proprio di mio gusto.
ti seguo
Sabina

L'angolo cottura di Babi ha detto...

Ottimo il risotto e bellissime le quenelle, mi piace proprio come l'hai presentato! Buona domenica, Babi

Zucchero e Farina ha detto...

che bello! stupendo e senza dubbio squisito, bacio

Manuela ha detto...

Mi ci tufferei in questo risottino!! Davvero stupendo! Bravissima!

Stefania ha detto...

La presentazione dei tuoi piatti è sempre perfetta
ciao :)

Lory B. ha detto...

Il piatto della domenica!!!!
Buonissimo e presentato divinamente!!!
Un bacione!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...