martedì 31 gennaio 2012

La carbonara della mia famiglia



Ogni famiglia ha la sua.
C'è la versione classica, quella rivisitata, quella etnica e quella vegetariana.
Questa è quella della mia famiglia.
Preludio di un pranzo luculliano che termina con dolci, frutta, e l'immancabile partita di Non T' Arrabbiare.
L'ultima volta ho vinto ben 60€, investiti subito nel pieno di benzina, peccato che con il prezzo ad oggi non mi sarebbero bastati.
WTF.
Occorre alzare la posta .. chissà se la nonna ci lascerà.

Voi come la fate?

Ingredienti per 4 persone (per le dosi della nonna moltiplicate ALMENO x 3!):
1 cipolla media bianca
1 spicchio d'aglio
3,5 hg di pancetta dolce a fettine
4 tuorli d'uovo (1 per persona)
Olio q.b.
Sale q.b.
1 bicchiere di vino bianco
Pepe nero q.b.
Prezzemolo q.b.
4 hg di spaghetti nr. 5
Abbondante Grana gratuggiato

Preparazione:
tritate finemente la cipolla e l'aglio, metteteli in una pentola antiaderente molto capiente (GreenLine by Ballarini) e fateli rosolare con un goccio d'olio , aggiungete quindi la pancetta sempre tritata finemente e lasciatela cuocere a fuoco bassissimo, per una decina di minuti, continuando a mescolare, sfumate poi con il vino e lasciate andare ancora per 45 minuti buoni per insaporire, se necessario aggiungete mezzo bicchiere d'acqua.


Quando sarà pronta, aggiustate di sale e pepe, poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente, nel frattempo portate ad ebollizione l'acqua in una casseruola dai bordi alti (MasterChef by Illa) cuocete gli spaghetti, scolateli (tenendo da parte una tazzina di acqua di cottura), aggiungete quindi i tuorli alla pancetta e mescolate bene, aggiungendo l'acqua di cottura tenuta da parte.
Amalgamate bene il tutto, aggiungete il prezzemolo tritato e una generosa manciata di Grana gratuggiato e servite.

42 commenti:

Meg ha detto...

Ciao Meggy! vedo con piacere che anche voi la pancetta la mettete tritata finemente, in genere si mette a cubetti, ma io la preferisco mille volte a questo modo, rimane tutto più cremoso ed avvolgente ^-^ comunque più o meno la ricetta della mia famiglia è simile, solo senza prezzemolo. Baci ^-^

Letiziando ha detto...

La pancetta la lascio a cubotti grandi e ometto il prezzemolo per via dei miei figli...proverò invece a tritarla finemente la prossima volta :)

un bacione bella

Francy ha detto...

Ciao Meggy! la tua carbonara è fantastica! io la preparo con i cubetti di pancetta se ho fretta, oppure se ho tempo taglio invece il pezzo di pancetta a listarelle. Io spengo la pancetta solo quando la pasta è pronta, in modo che abbiano la stessa temperatura quando si "incontrano"! poi sposto la padella dal fuoco aggiungo le uova gia sbattute con parmigiano e/o pecorino,sale e pepe... non uso il prezzemolo! gnammm ma sai che mi hai fatto venire una gran voglia di prepararla! bacioni e grazie per aver condiviso con noi una parte di storia della tua family! bacioni

Jana ★ ha detto...

Que pinta mas estupenda, me encanta.
La receta es una delicia.
Un besito ^^
http://janakitchen.blogspot.com

Federica ha detto...

Non ho un buon ricordo della carbonara e di coseguenza non l'ho mai fatta. Magari con i tuoi consigli potrei superare lo scoglio...Bacioni bella bimba, buona settimana

Francesca ha detto...

Io sono negata per la carbonara, mia figlia dice sempre che non ls so fare. Seguirò i tuoi consigli. Ti seguo subito, sei bravissima!

Claudia ha detto...

Il soffriggere la pancetta lo faccio come te.. Poi sbatto le uova intere con pecorino e parmigiano assieme.. ed una volta scolata la pasta..la getto nella padella e a fuoco spento aggiungo le uova ed amalgamo velocemente il tutto! Ah.. noi usiamo i rigatoni! Cmq ottima quella della tua famiglia.. smackkk

Su ha detto...

Meggy, there are a couple of people that like carbonara with cream. But I prefer it as you do it, with eggs instead. And lots of grana padano also :D And yours trully looks delicious!!

Thank you so much for your kind words in my blog :)
A very big, big kiss.

Renza ha detto...

Buona la carbonara!! La faccio quasi come te! Non metto l'aglio e aggiungo il formaggio nell'uovo intero sbattuto e poi tutto in padella a saltare a fuoco spento... non amo molto l'uovo crudo!
Buona giornata!

Scarlett: ha detto...

io non metto ne aglio ne la cipolla e calo sempre le bavette o le linguine...bona ho gia' fame...baci

Manuela e Silvia ha detto...

Decisamente ricca questa versione della carbonara! noi la preferiamo con meno uova e la ricotta...
Ma è una ricetta di casa..ed ognuno la fà in modo diverso..è questo il bello :)
bacioni

Francesca ha detto...

Meggy cara, hai detto una cosa santa!! La "mia" carbonara... perchè di ogni ricetta ci sono mille versioni e altrettante varianti ma nessuna è la migliore o l'originale.... ma tutte sono ugualmente particolari... quella di tua nonna in goni caso è davvero gustosa e appetitosa!! Brava!!
Franci

Vanessa ha detto...

Deliziosa la vostra versione!!!...è vero...oggi entrambe pancetta!!!! ^_^

Terry ha detto...

uhmm che buonoooo

Giovanna ha detto...

meravigliosa e appetitosissima

Aria ha detto...

la carbonara è un'istituzione, rende tutti felici!

Manuela ha detto...

La tua variante dev'essere ancora più saporita e gustosa. Me la segno! Bravissima cara! Un bacione.

Pellegrina ha detto...

Ciao Meggy posso dire che la tua è una vera carbonara trentina? C'è più pancetta che spaghetti ;-) ha un ooottimo aspetto! Adattissimo a questi giorni freddi.
Comunque, dalle mie parti: pancetta, o meglio guanciale, a listerelle, pecorino anzichè parmigiano, no aglio e direi nemmeno cipolla, niente olio ma il grasso che si scioglie...
la pasta non la saltiamo ma la mettiamo nella zuppiera con la salsa già fatta, sciacquandola prima con l'acqua di cottura perché sia ben calda. Anche i rigatoni vanno bene. Prezzemolo ci sta! :-)

l'albero della carambola ha detto...

Ciao Meggy, che bella questa carbonara. Io uso i cubetti di pancetta e mai il prezzemolo ma tua versione ..mi ispira assai e mi piacciono le ricette di famiglia...altroché... un saluto simo

Kappa in cucina ha detto...

Che buona la carbonara! favolosa! Complimenti!

valentina-cucinaecantina ha detto...

noi 1 uovo intero ogni due persone e non si mettiamo l'aglio.. ognuno ha la sua ricetta...e il gusto cambia da famiglia a famiglia!

Federica Simoni ha detto...

bonaaaaaaaaaaaaaaa!!!!si commenta da sola!!!^__^

Ely ha detto...

Non ho una ricetta particolare modifico e invento ogni volta! Bella l'idea della pancetta fine fine :-) Baci

Claudia ha detto...

Ottima questa versione,sicuramente più ricca e golosa della mia...io utilizzo un uovo intero e la pancetta affumicata fatta saltare in padella con un pò di cipolla!

la Zu ha detto...

La mia ricetta è molto diversa dalla tua, per questo concordo sul fatto che ogni famiglia ha la sua carbonara :D
Meglio, la prossima volta proverò la tua variante.Grazie cara. Un abbraccio

Caro ha detto...

che buonaa!! :) e chi sa resistere alla carbonara? ;) a presto, buona serata Meggy! :)

Simo ha detto...

Purtroppo non ho una ricetta di famiglia per la carbonara, mia mamma non la faceva mai, mannaggia!
la tua mi piace, oh sì!

i5mondi ha detto...

ciao!
la carbonara è il piatto preferito di mio figlio, io la faccio un po' diversa ma la tua mi piace tantissimo misà che la proverò .....sisi...!!!
ciao un bacio

sabrinaitri ha detto...

adoro la carbonara uno dei miei piatti preferiti

Arianna ha detto...

Che bella!!! Mio marito adora la carbonara!!!!

Pecorella di Marzapane ha detto...

Tesorino caro, in casa la faccio con la pancella a cubetti, ma la tua versione più "cremosa" mi invoglia a provare una carbonara da lasciare appagati e a pancia piena :)
Ti abbraccio,
Tiziana

Giovanna ha detto...

Prima soffriggo la cipolla tagliata sottilissima, poi aggiungo la pancetta a cubetti, quando gli spagehtti ono pronti li tuffo nella padella e aggiungo le uova battute con pepe e parmigiano.
Mi piace molto anche la tua versione! ^_^
Un bacione grandissimo

Lory B. ha detto...

Buona la tua versione!!!!! Io metto la pancetta a cubetti e niente aglio!!! Che fameeeeeeee!!!!!!
Un bacione!!!!

Acquolina ha detto...

mia mamma non la fa quasi mai, ma a me piace molto, però con la pancetta a dadini, buonissima questa versione! ciao :-)

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

Raffaella ha detto...

E' veramente un modo meraviglioso di proporre la carbonara! Bravissimaaa

Valentina ha detto...

La faccio come te, senza pepe

Virginia Dolci Magie ha detto...

Mi piace tanto la carbonara!
E' la prima volta che passo da queste parti, bel blog!
Ti seguo con gioia!
Virginia

la Peste impasta ha detto...

ciao tequila! e' un po' che siamo amiche e passo solo ora.. vergogna!
la crabonara e ' uno dei miei piatti preferiti! e prima di imparare a cucinarla come si deve.. ne ho buttati di piatti!
ma ora la preparo cosi':
x 4 persone
pancetta rosolata
1 tuorlo 3 interi
formaggio taaaanto
spaghetti grossi
decisamente piu' povera eleggera della tua! ma se tu hai origini amricane.. capisco ;)
a presto
ah, che ci beviamo su? un rosso? daje!

vickyart ha detto...

la carbonara a casa mia è senza formaggio :D bonaaa!

Anonimo ha detto...

[url=http://dcxvssh.com]VYNFlqoIHOwyRCm[/url] , cbpga - http://yuxeflk.com

Anonimo ha detto...

[url=http://aluejxfttk.com]ikgguGGGhLVLEVLGM[/url] , ARqIREwRDruJei , http://pyfnknfrtw.com

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...