lunedì 17 gennaio 2011

RAVIOLONI FRESCHI CON RICOTTA,PANCETTA E POMODORO AL SUGO DI PORRI E MIELE


Ho sempre avuto un debole per la pasta fresca.

Per me fa tanto domenica.
Ricordo quando da piccola la facevo assieme alla mia mamma, lei paziente mi insegnava come fare, mentre io con le mie manine infarinate impiastricciavo tutto.
La macchinetta tirapasta era quella della nonna, classica e funzionale.
La nonna non c'è più, e io sono cresciuta, ma quella macchinetta argentata è ancora lì, tra gli utensili da cucina della mamma, che aspetta di essere utilizzata nuovamente assieme all'asse in legno.
Adesso quindi tocca a me, con la mia macchinetta rosa assieme a farina e olio di gomito, ecco i miei primi ravioli, che nonostante tosse e raffreddore mi sono (anzi “ci” sono, dato che il mio moroso è stato entusiasta quanto me della nuova Atlas 150) venuti benissimo, anzi, di più!
Il ripieno è stato un vero e proprio “ripieno di salvataggio”, di quelli che nascono racimolando ingredienti sparsi in frigo.
Qualcosa mi dice che d'ora in poi la domenica ci sarà … pasta fresca!
:)
Buona settimana a tutti voi.

INGREDIENTI PER 20/25 RAVIOLONI
Per la pasta:
200 gr di farina
2 uova
un pizzico di sale


Per il ripieno:
50 gr di ricotta
100 gr di pancetta affumicata a cubetti
1 porro medio
3 cucchiai di passata di pomodoro
miele Millefiori


PREPARAZIONE:
in una ciotola mettete la farina a fontanella, aggiungete al centro le uova ed un pizzico di sale, amalgamando bene il composto partendo dai lati e aiutandovi con una forchetta, quando si sarà rassodato spostatevi sul piano del tavolo ben pulito oppure sull'asse di legno lavorando bene la pasta.
Preparate la macchinetta fissandola bene al tavolo, procedete tagliando pezzetti di pasta dello spessore di circa 2 cm e tirateli cominciando dal livello 1, ripiegandoli su se' stessi fino a raggiungere la compattezza desiderata.
Proseguite fino al livello 9 infarinando leggermente le sfoglie per evitare che si attacchino.
Continuate fino a finire la pasta e adagiate le foglie su un piatto oppure su un piano spolverando con altra farina.
Nel frattempo affettate finemente il porro, fatelo appassire in padella con un goccio d'olio e un pizzico di sale e stufatelo con un po' d'acqua per una decina di minuti finchè non si sarà ammorbidito, aggiungete un cucchiaio raso di miele Millefiori e lasciate andare per altri 5 minuti.
In un pentolino antiaderente (Perfect Cooking by Illa) rosolate la pancetta con un goccino ino ino di olio e un cucchiaio di acqua che i porri hanno rilasciato in cottura, il risultato sarà stratosferico, una pancetta saporita e dolcina al tempo stesso!
Mettete nel mixer la ricotta, la pancetta e i 3 cucchiai di passata e frullate bene fino ad ottenere un composto omogeneo ma non troppo liquido.
Aiutandovi con un coppapasta diam. 8 cm (by Pedrini) tagliate la pasta a cerchi di egual dimensione, che andrete poi a spennellare sui bordi con dell'acqua (io ho usato un pennello con setole in nylon by Pedrini) e a farcire al centro con il composto, senza metterne troppo onde evitare che in cottura esca, diciamo un cucchiaino colmo è la quantità perfetta.
Sovrapponete poi un altro cerchio di pasta, sigillate bene i bordi aiutandovi con i rebbi di una forchetta e cuocete in acqua leggermente salata bollente (il bollore non dev'essere troppo forte però) per circa 4 minuti.
Servite con il sughetti di porri e miele e se volete con una spolverata di formaggio grattugiato.

Ho voluto fare dei ravioloni perché mi piacciono le “alette” di pasta che precedono il ripieno, ma potete farli del formato che volete!


49 commenti:

Manuela ha detto...

Ciao cara!!Questi ravioloni sono davvero stragolosi!! E tu sei bravissima anche alle prese con la pasta fresca!! Bravissima e buona settimana!! Un bacione.

Federica ha detto...

Questi raviolono tesoro sembrano piccoli “sole” nel piatto e chissà che meraviglia con quel ripieno delicatamente profumato al miele. Mi paice molto abbinarlo alle preparazioni salate. Un bacione, buona settimana

Fabiana ha detto...

...e vai mitica macchinetta rosa!!!! grande Maggy hai fatto dei ravioloni meravigliosi.. e il ripieno altro che di salvataggio e un ripieno da yacht!!!! un bacio

EliFla ha detto...

Ripieno di salvataggio?????.....io sto già avendo lo stomaco che brontola...appena ho letto la ricetta....mi è tornata fame!!!! VAbbè vado di caffè!!!!


Ehi cara.... aspetto il tuo cuore...baci

Caia ha detto...

buonissimi, il ripieno è davvero originale! molto bella anche la forma

lo81 ha detto...

Questi ravioli sono proprio giganteschi, come piacciono a me, e poi quel ripieno è stra-buono!Hai inaugurato più che degnamente la tua nuova macchinetta per la pasta, bravissima!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che dire meggy mia di questi ravioli, perfetti picoli raggi di sole e deliziosi per il ripieno selvaggio che si accosta favolosamente al tutto e mettono una fame spaventosa solo a guardarli!!!!!!!!!!!!!baciotttttttttti grandi,imma

Claudia ha detto...

mamma mia che meraviglia!!!!! Uffa.. anche io voglio iniziare con la pasta in casa.. E pensare che da mamma ho lasciato la mia stendi-pasta della Imperia.. dovrò andarmela a prendere uno di questi giorni.. eh si... Smackkk e buon lunedì! ;-)

Tiziana ha detto...

Buon inizio settimana a te cara, hai realizzato... anzi, avete realizzato dei piccoli capolavori. Amo le paste ripiene, ravioli, tortelli etc... Però mangiare quelli già pronti nella maggior parte dei casi è sempre una delusione: che voglia mi hai fatto venire di comprermi la macchina stendi pasta *_*

Letiziando ha detto...

Interessanti questi raviolioni dalla bella forma a coda di pavone. Mi stuzzicano proprio i tuoi gustosi e originali abbinamenti ^_^

Felice giornata

valerioscialla ha detto...

Fantastici per davvero questi ravioli, anche da me è tradizione prepararli la domenica con la famosa tirapasta!!! Eh che ricordi!!! Il ripieno è davvero ben assortito, brava meggy

Federica De Prezzo ha detto...

mamma mia, con questa ricettina hai dato il meglio di te!
Bacii

Scarlett: ha detto...

come sempre ci proponi dei piatti bellissimi nei colori e nei sapori quindi anche se mi ripeto complimenti davvero..bacioni cara e buon inizio di settimana

Dada ha detto...

squisiti questi ravioli!!!

Imperatrice ha detto...

Cara sono fantastici e sicuramente anche molto buoni...e se passassi da te la domenica????
un abbraccio

l'albero della carambola ha detto...

Anch'io adoro la pasta fresca...Questi ravioloni sono da urlo!!!! Bravissima, mi ispira anche il mix del ripieno, con quel tocco dolce...da copiare...
s

Ely ha detto...

tesoro ma questa preparazione è da gran cuoco! che brav che sei! il ripieno è buonissimo la il sughetto ancora di più! baci Ely

Nicole ha detto...

Questo weekend li provo!! Sono buonissimi solo a vederli!!! Complimenti per le tue ricette, sono sempre super-favolose!!

ornella ha detto...

Ciao carissima vedo che hai iniziato alla grande con la tua macchinetta rosa, complimenti sono una meraviglia! Un bacione e buona settimana

Le pellegrine Artusi ha detto...

Meggy sei geniale con gli avanzi del frigo hai creato un ripieno originale e sicuramente squisito! Bravissima, io adopero la macchinetta che era della nonna di mio marito! Bacioni

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

meggyyy...
sono arrabbiata con te...e bene che lo sai io non ti commento più...e si perchè sei davvero ingorga che ti sei mangiata da sola questi stupendi e buonissimi ravioloni :)...la prossima volta invitamiiiiiiiiiiiiiiii..
un abbraccio forte cara da lia

mariacristina ha detto...

Il miele nel ripieno mi attira molto, bravissima sono stupendi questi ravioli.Ciao un abbraccio.

Zucchero e Farina ha detto...

ma che buoni!!bravissima come sempre! bacio

Angela Maci ha detto...

Brava Meggy, vedo con piacere che la macchinetta rosa sta facendo il suo dovere...
Bellissima ricetta, bravissima.
Ottimi accostamenti.
Buon lunedì, un bacio

barbara ha detto...

Ciao Meggy!

Anche io adoro la pasta fresca, soprattutto i ravioli con la ricotta... l'idea della pancetta è davvero molto gustosa....!! Alla faccia del ripieno di salvataggio!

Vedo con piacere che hai messo a lavoro il nuovo componente tutto rosa della squadra! Bene bene! :D

Bravaaa! ^ ^

Bacio!
Babi

( parentesiculinaria ) ha detto...

Le papille fanno sempre la Ola qunado leggo una delle tue ricettine, cara Meggy... e poi con la tua macchinina rosa chi ti ferma più, ormai!

Una cucina a pois ha detto...

Buonissimi... Sto aspettando con ansia il kit del Kitchen Aid per stendere la pasta... Appena arriva li provo e ti dico!! Anche qui mi sa che l'influenza è alle porte... Ho un mal di gola!!! Baci bella e buona settimana

viola ha detto...

Certo che quella macchinetta rosa è uno spettacolo, sappi che te la invidio moltissimo :D
Ci credo che farai pasta spesso ora, anch'io troverei sempre scuse pur di metterla sopra il tavolo :D
Ora mi diventerai anche la regina dei primi, perchè della carne lo sei già.......e io non mi perderò una delle tue realizzazioni, la pasta fatta in casa è sempre speciale ed ho grande ammirazione per chi la prepara. Io la faccio poco......ma quando la mangio non ha eguali!
Un bacione tesoro, sei sempre bravissima.
Smack

Eleonora ha detto...

ma che buoni, sono fantastici, anche io ne sarei entusiasta.
:P
viva ma macchinetta rosa!

Puffin ha detto...

Tesoro, ma questi sono dei ravioli eccezionali!!! E vai di macchinetta rosa! complimneti e buon inizio settimana anche a te :)

Gianni ha detto...

ECCEZIONALI!!!!!!
Bravissima, ciao Gianni

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

Meravigliosi!!! Anche per noi fanno tanto domenica ;))
Ciao Meggy un bacione dai viaggiatori golosi ...

stefy ha detto...

...Ma sono bellissimi.....sono perfetti....non oso immaginare che bontà....un bacino la stefy

Vanessa ha detto...

Deliziosi questi ravioli!!!!...sei bravissima tesoro!!!!

@@@Aria in Cucina@@@ ha detto...

Ti sono venuti proprio bene....con quella macchinetta!!!INVIDIA! che bello il tuo ricordo con la tua mamma, anche quello ti invidio un pò...ma spero di rifarmi con la mia Anais!

Mau ha detto...

Ma sono bellissimi questi ravioli! E il ripieno di salvataggio sembra perfetto!

marifra79 ha detto...

Favolosi i ravioli e poi quando di mezzo ci sono i ricordi allora sono anche speciali!
Un abbraccio

Ylenia ha detto...

Adoro il formato grande dei ravioli, bontà che durano all'infinito, poi con questo condimento... come resistergli!! Bravissima Meggy!

giulia pignatelli ha detto...

Meggy, hai ragione a dire che la pasta fresca fa festa... e questo tuo piatto ancora di più!!

gabri ha detto...

magnifici questi ravioloni,molto originale anche il ripieno ne prendo nota cara complimenti a presto
baci baci

Stefania ha detto...

Meggy sembrano dei fiori, bellissimi ciao

Natalia ha detto...

Questi travioli devono essere buonissimi, ma quel sughetto con porri e miele deve essere una meraviglia per il palato. Complimenti per l'abbinamento.
Ho visto che come me usi molto i porro nelle tue pietanze. Io lo adoro!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! ma che brava sei! e ci piace questo sapore dolce salato in un primo piatto! proprio invitante e ricercato!
baci baci

lucy ha detto...

questi ravioli sono strabilianti e poi il tuo sughetto di accompagnamento è proprio azzeccato.ricevuto il pacco?

Zia Elle ha detto...

Anche per me la pasta all'uovo fa tanto domenica. E mi piace tanto farla. Ora mi segno questi tuoi strepitosi ravioloni e appena rimetto le mani in pasta li provo, brava!!

Mocchina ha detto...

Che delizia la pasta fatta in casa...inutile, sembra quasi che abbia un altro gusto rispetto a quella acquistata :)

Simo ha detto...

Ma che bei ravioloni...che buoni...
Anche io ho tanta voglia di fare la pasta in casa...fra poco avrò anche io una bella macchinetta rossa per tirare la pasta!
Un bacio

Katia ha detto...

Son davvero belli per essere cosi' alle prime armi con la pasta ripiena... io mi son cimentata solo una volta, era un classico ripieno di ricotta e spinaci ed ho impiegato non so quante ore. E' sta la prima e l'ultima volta.. ma chissa' prima o poi magari ci riprovo. A presto :)

Cucina di Barbara ha detto...

Ciao Cara,
ma tu sei una rivelazione continua e fonte di ispirazione !
Brava
Barbara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...