mercoledì 23 giugno 2010

CHICCHE DI PATATE CON PESTO e SPECK CROCCANTE



Lo so che avevo minacciato di postare da qui a data da definire ricette dietetiche ma dato che il mio frigo ha deciso di andare in vacanza rompendosi e lasciandomi a piedi ho dovuto svuotarlo un po'.
Ieri sera avevo fatto dell'ottimo pesto e per non correre il rischio di doverlo buttare via ho pensato di usarlo oggi a pranzo per condire delle chicche di patate(gnocchetti piccoli) assieme a dello speck comprato due giorni fa (io sono schizzinosa suglia affettati, li mangio solo appena comprati ;)

INGREDIENTI PER 2/3 PERSONE:
500gr chicche di patate (se non avete voglia o tempo di farle vanno benissimo anche quelle comprate)
1hg speck
pesto fresco (io lo faccio con basilico aglio e pinoli)
grana grattugiato

PREPARAZIONE:
per le chicche di patate utilizzate la ricetta classica dei gnocchi di patate, con la sola differenza che le chicche avranno la dimensione di un'unghia...che brutto esempio, non vi passa la fame vero? :)
Tritate grossolanamente lo speck e fatelo incroccantire per bene in un padellino antiaderente in purezza,senza olio o altri grassi di cottura.
Tuffate le chicche nell'acqua portata a bollore e salata e lasciate cuocere per circa 2min., scolarle non appena vengono a galla.
Adagiate sul piatto un pugnetto di speck e completate con le chicche al pesto,altro speck croccante e una spolverata di formaggio.

E' semplice, veloce e buono!

9 commenti:

Onde99 ha detto...

Pesto e speck è un abbinamento a cui non avrei mai pensato, ma temo mi piaccia!

meggY ha detto...

Ahahah mi sa che sarà proprio così!Anche io non l'avevo mai provato ma la necessità aguzza l'ingegno, e il risultato è una sorprendente esplosione di gusto!
^^

Meg ha detto...

Come potrei non sostenere una mia omonima appassionata di cucina come me? Queste chicche poi sono un invito a sedersi a tavola, e se te lo dice una ligure "purista" del pesto vai sul sicuro: rivisitazione azzeccata!
Ciao! Meg

^_^ BasilicoeMentuccia ^_^ ha detto...

Splendida ricetta!
Sono anche io in piena crisi creativa "svuotafrigo" (ma perchè sono in partenza per le vacanze) ^_^ .. Ma lo speck mi manca, altrimenti la sperimentavo subito subito!!!

Federica ha detto...

wow che bella ricetta!!la segno!!bravissima!ciao!

mariacristina ha detto...

Frigo rotto? Una tragedia... ma il risultato è ottimo, complimenti per i gnocchetti pesto speck, bell'abbinamento.

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Decisamente sfiziosi! Adoro gli gnocchi al pesto, proverò con la tua variante :-)

meggY ha detto...

Grazie ragazze!A tutte!E' stato davvero un ottimo pranzetto quello di ieri grazie a questi pgustosi gnocchetti, e poi se comprate le chicche già fatte ci mettete davvero un secondo, può essere anche una ricetta-salvezza dell'ultimo minuto, e piaceranno sicuramente a tutti!
Questo pome mi aggiustano il frigo, siii!!!!
Stasera vedrò che riesco a sornare,il mio moroso tornerà tardino e io ho la cucina tutta x me!
Baci a tutte e buona giornata!
@basilico e mentuccia: BUONE VACANZE!!!

stefy ha detto...

Io non mangio il pesto e lo sostituisco con il pomodoro fresco...... provali sono buonissimi anche così....baci stefy

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...