giovedì 17 giugno 2010

A TUTTO BENTO!


Adoro la cucina giapponese.Mi diletto speso nel fare graziose cene di sushi e sashimi e vado pazza per il wasabi.Ammetto che è da qualche mese che non mi cimento in una di questa cene perchè ci vuole molto tempo e molto denaro, oggi sempre in tema Japan vi vorrei parlare dell'antica arte del Bento o Obento.
Che cos'è il bento?Quante di voi hanno visto o sentito parlare dei tanto carini pasti veloci che le mamme giapponesi preparano con tanta cura ai loro bambini ma non solo?
Vi riporto la spiegazione precisa con cenni storici da http://it.wikipedia.org/wiki/Cucina_giapponese:
"Bento" è un pasto da asporto, tradizionalmente composto da riso bianco, pesce o carne e verdure in salamoia o cotte. I contenitori possono essere di materiali e forme varie, dal legno laccato tradizionale al polistirolo usa e getta. I "bento" si possono trovare un po' ovunque, dai ristoranti ai supermercati, dalle stazioni ferroviarie ai convenience store, ma è ancora molto diffuso il "bento" fatto in casa. Il contenuto del "bento" può anche essere disposto in modo da creare delle forme, dando vita ai "kyaraben" (da "character" e "bento").Le origini del "bento" vengono fatte risalire al periodo Heian (794-1182), con i primi "onigiri" e con l'"hosii", riso cotto e poi essiccato per essere trasportato e mangiato in un secondo momento."

Il resto è solo fantasia, creatività e taaaanta pazienza e manualità, nonchè capacità nell'abbinare forme, colori e gusti...nulla di facile ma nemmeno impossibile!I pasti vengon composti all'interno di scatoline colorate dalle varie forme e colori, agli ingredienti viene data forma con delle graziose formine, con le quali si può dare forma a uova, affettati, verdure e frutta, e per finire il tutto si aggiungono elementi decorativi in plastica come bastoncini o cannucce o posate stesse.

Le modalità di presentazione vanno dai personaggi dei cartoni, ad Hello Kitty a simpatici animaletti per i bento dei bambini, e arrivano a paesaggi e ritratti per i bento degli adulti, che rischiarano la loro pausa pranzo con colori e simpatia.
Di seguito riporto foto trovate sul web (come lo è la foto dei porcellini ad inizio pagina):






11 commenti:

^_^ BasilicoeMentuccia ^_^ ha detto...

ma che belli!!!! Mi fai tornare bambina con queste foto!

Sarà che mi affascina tantissimo la cultura giapponese (troppi cartoni? ^_^).. questa idea me la conservo per quando mio figlio sarà abbastanza grande da apprezzarla!

meggY ha detto...

Vero che sono deliziosi?Io li conosco da qualche anno,e ogni volta mi sorprendo nel vedere la moltitudine di situazioni che possono prendere vita con una semplice scatoletta colorata piena di buon cibo!
Anch'io adoro la cucina Jap!!!
Il tuo cucciolo sarà sicuramente felicissimo quando avrà un cestino della merenda/pranzo cosi colorato e carino!
P:S: proprio prima assieme ad un collega stavo guardando le vecchie sigle di cartoni dei tardi anni 80...wow!!altro che quelli di adesso =(

^_^ BasilicoeMentuccia ^_^ ha detto...

già :-( però io ho sfoderato (e sfodero tutt'ora!!) il mio repertorio al pupo, e devo dire che gradisce molto! ^_^

Magari gli organizzo una bella serata bento+DVD di qualche vecchio cartone !!

PS tanto per farti capire.. quando ho scoperto che BOING trasmetteva Pollon tutte le sere alle 21 (ma credo sia finita, era un paio di mesi fa!) sono IMPAZZITA!!!

meggY ha detto...

Non ho dubbi che gradisca la pappa della sua mamma =)
Beeeello Pollon!!!Non me ne sono persa neanche una puntata!!

( parentesiculinaria ) ha detto...

Ebbene sì,a nche io sono una vittima dei cartoons giapponesi con cui mi diverto ancora adesso, magari con dei miti un po' più per "adulti" come Miyazaki. Sono dei piccoli capolavori!
Ma i porcellini li hai fatti tu??

meggY ha detto...

I LOVE CARTONI JAP!!!Noooooooo magari!!!Ma se metto la fonte sotto quell'immagine non me la visualizza =( ma mi piaceva troppo x non metterla!Io ho qualche formina x il riso del sushi ma non so se riuscirò mai a fare cose così!!!E le uova e la pasta a forma di fiore non sono deliziose?

Nadji ha detto...

Un mode de vie que j'aime beaucoup.
A bientôt.

tatabonita ha detto...

Hi, meggY! Thanks for dropping by at my blog :D. It's my great pleasure to have a new Italian friend, yeayy! :D. I think your decision to post something about bento is great. Hope more people know and fall in love with bento :D.

stefy ha detto...

Sembra veramente di ritornare bambini....ed è una sensazione bellissima....sono passata e mi sono fermata come tua nuova sostenitrice....ci si risente con tante buone e nuove goloserie.....baci stefy

labandeibroccoli ha detto...

^^ meravigliosi i bento
ogni tanto anche noi ce li prepariamo, ma non siamo mai mai riusciti a farne di così belli

Shamira Gatta ha detto...

Ok, questo è il momento di dirtelo:

adoro gli anni 50, le pin-up, ho fatto un set per sick girl, amo il sushi, la cucina giapponese in generale ed il bento che preparo sempre a mia figlia!!!
Ma il mio risotto di trilly stile bento lo hai visto???

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...